Diritti d'autore · Filastrocche · Lampostorie di Evaporata

Mit gallinen* (sogni di gallina)**

Crestina (per gli amici Tina) la gallina ballava il tango dentro una vetrina lungo le strade di Nuova York. Lei era schiava di un malandrino che la teneva dentro un tombino per darla in pasto ai turisti che inserivano dollari tristi nella fessura della teca dove stanziava la povera gallina. Ad ogni soldo scattava una… Continua a leggere Mit gallinen* (sogni di gallina)**

Filastrocche

C’è bisogno d’effetto

Effetto con affetto o senza effetto. Non importa, tanto non fa difetto. Importante che sia Effetto. L’effetto affetto. Anche se non c’è affetto non è un difetto. Un po’ come quando vai a un concerto a ululare sotto il palco della tua rock star preferita Quella per la quale ti strappi l’anima ogni volta che… Continua a leggere C’è bisogno d’effetto

Lampostorie di Evaporata · LETTURE · LIBRI · qualche pezzo di me · Scrittura

A mezzanotte

Puoi incontrare il nano del terzo piano anche se la casa di piani ne ha solo due * Puoi trovare l’orco nell’orto anche se l’orto non ce l’hai * Puoi incontrare la fata bendata che non ti vede e soprassiede nel darti quel tocco di luna che porta fortuna * Puoi giocare a carte con… Continua a leggere A mezzanotte

Filastrocche

Evanescenti farneticazioni*

Cala la luna sulla brughiera mentre gli umani giungono alla frontiera del mondo che non è più tondo a causa di un missile andato storto contro il sole che adesso è morto. Cadono tutti dal mondo piatto dentro la ciotola di un gatto che non ha più fame perché ha mangiato tutto il salame di… Continua a leggere Evanescenti farneticazioni*

Diritti d'autore · Filastrocche · Lampostorie di Evaporata

Il valzer del calzino spaiato

C’era una volta un calzino spaiato Perché il compagno l’aveva abbandonato Per una calza di seta Incontrata per caso in discoteca Il povero calzino che si chiamava Poldino Girava per le strade fino al mattino In cerca di qualcuno che gli stesse vicino Ma nessuno lo voleva A cosa serve un calzino spaiato La gente… Continua a leggere Il valzer del calzino spaiato

Diritti d'autore · Lampostorie di Evaporata · LETTURE · LIBRI · Scrittura

Alba

Alba si sentiva sola, nessuno ormai l’aspettava più. Tutti ubriachi prima del tramonto, tutti sfondati da mezzanotte in giù. E alla mattina tutti di corsa senza guardarla col naso in su. Così Alba decise di non spuntare più. E tutti gli umani rimasero al buio perché Alba era andata altrove Ma c’era Lumìna che con… Continua a leggere Alba

Lampostorie di Evaporata · qualche pezzo di me · Scrittura

Panettone farcito

Per questo Natale accontentiamoci che sia pulito e tranquillo Visto che la felicità ormai per tutti è un’utopia A parte per qualche non-pensante che la trova in una griffe o in una regalìa Per tutti gli altri credo che il successo sia trovare almeno un po’ di serenità Mi piacerebbe che tutti ottenessero non ciò… Continua a leggere Panettone farcito

Lampostorie di Evaporata · Scrittura

Il canto dell’uccello

Saggiamente accordo il mio cervello sul canto di un uccello Saggiamente perché è bello ascoltare il becco di un picchio che batte Per richiamare l’amante per un accoppiamento, cibo da cercare o un nido da scavare E il canto del fringuello festoso e giocondo allevia la mia mente dal pensiero più molesto Al tramonto l’usignolo… Continua a leggere Il canto dell’uccello

Diritti d'autore · Filastrocche

Filastrocca naif

Amo i lupi, i gatti neri, i cani zoppi e anche quelli che puzzano di cane bagnato. Amo le bestiole, le bestiacce deboli e indifese bipedi o quadrupedi, con o senza pelo. Amo chi si batte per proteggere quel che resta del mondo. Amo chi s’imbatte in un sentiero storto ma lo segue lo stesso… Continua a leggere Filastrocca naif