qualche pezzo di me

Ghost writer

Sono un ghost writer nel senso rotondo del termine. Scrivo ogni giorno, ma non sempre mi lascio leggere. Uno scrittore fantasma che non si legge, in fin dei conti, non fa nemmeno brutta figura…usa la scrittura fantasma. A volte ho troppe penne in mano, perciò mi trovo in difficoltà. D’altra parte gli argomenti sono tanti… Continue reading Ghost writer

Lifestyle · qualche pezzo di me

La Lady ritrovata

La scorsa settimana ho avuto una piccola opportunità di essere utile a qualcuno indipendentemente da lavoro o amicizie. Mentre facevo una breve scarpinata nelle campagne intorno al paese, ho incontrato un bellissimo pastore tedesco solo e preoccupato. Dopo aver cercato in zona un eventuale compagno umano, ho capito che il povero patatone s’era perso perciò… Continue reading La Lady ritrovata

Opinione

Techetechetè in francese

Come ogni estate dopo il TG1 la Rai trasmette “Techetechetè” il programma che ripropone pezzi di antica televisione. Qualche sera fa ho visto casualmente la puntata dedicata a famosi artisti francesi che cantavano in italiano. Non amo il cinema francese che trovo lento, noioso e, talvolta, stucchevolmente romantico, neppure i film d’azione riescono ad essere… Continue reading Techetechetè in francese

BLOG AMICI

Eclypse… — Chez Moi

Sempre affasciante la luna che si nasconde, l’ho vista ma non ho immagini perciò condivido. 😀

Cagliari- 16/07/2019 ore 23:40. Grazie al mio amico GrigioScuro per avermela relgalata praticamente in diretta. Have a nice day. L

via Eclypse… — Chez Moi

 

Il post del giorno

Oggi ho scelto: FaceApp, sei una piaga! — Ilmondodelleparole

A me arrivano dalle amiche…mi fanno ridere.

Moda del momento: sì, or ora, in questi brevissimi secondi in cui starete leggendo queste poche righe, qualcuno starà pubblicando sui social una propria foto. Cosa avrà di particolare? Che o sembrerà quella dei nostri nonni con tanto di rughe e capelli bianchi, o parrà il volto di un neonato senza un pelo e nato […]

via FaceApp, sei una piaga! — Ilmondodelleparole

Scrittura

Il puzzle

Aprendo la casella postale notò subito la cartolina che faceva capolino sotto l’altra corrispondenza. Si domandò chi poteva averla spedita, visto che le vacanze estive erano finite da qualche tempo e nessuno dei suoi amici era fuori città. Lesse subito la firma, senza badare al resto: “Alfredo”. Si interrogò mentalmente per capire chi poteva essere,… Continue reading Il puzzle