animali · Insofferenza · qualche pezzo di me · Selvatica-mente · Stombrini

Una mattina in Altacollina

Negli ultimi quattro mesi ho trascurato molto la mia passione per le scarpinate sulle colline, attività che mi ha sempre dato grande gioia e  gradevoli incontri con simpatici viandanti. Un paio di anni fa incontrai questo gruppo che mi offrì anche un performante slalom tra le cacche. 😉 Adoro queste compagnie e speso di tornare… Continua a leggere Una mattina in Altacollina

Opinione · qualche pezzo di me · Stombrini · Viaggi

Bar e cani di Bilbao

Bilbao è un’altra città che mi è rimasta nell’anima, dopo aver parlato di Agadir colgo lo spunto per raccontare la ricchezza di emozioni che dona Bilbao, anche soltanto frequentando i bar nella parte vecchia della città. Infilando le stradine se ne trovano tantissimi, ovviamente caratteristici, ma la particolarità che ricordo con maggior piacere è la… Continua a leggere Bar e cani di Bilbao

amici · animali · Stombrini

Una fama da difendere

Una cara amica ha pubblicato questa clip scrivendo che il Labrador le ricorda “qualcuno”… e ha taggato me! Mi è venuto il dubbio che quel qualcuno sia la sottoscritta, anzi ne sono quasi certa. Stando così le cose, non posso esimermi dal difendere la mia fama, o fame… diciamo gola! ECCOLA!  

animali · Cronache collinari · Opinione · qualche pezzo di me · Stombrini

Reporter dei cani da pagliaio

Serve un certo impegno per fotografare senza disturbare capre, mucche, maiali, cavalli, galline, conigli, cani e gatti che vivono liberi nelle cascine collinari, quelli che un tempo si chiamavani “animali da cortile”. Ci si va a piedi evitando di turbare la loro serenità, e si cerca di ottenere qualche immagine senza pretendere che loro si… Continua a leggere Reporter dei cani da pagliaio

Comunicare con le immagini · Cronache collinari · Stombrini

Ho incontrato il pio

Il bove T’amo pio bove; e mite un sentimento Di vigore e di pace al cor m’infondi, O che solenne come un monumento Tu guardi i campi liberi e fecondi, O che al giogo inchinandoti contento L’agil opra de l’uom grave secondi: Ei t’esorta e ti punge, e tu co ‘l lento Giro dè pazienti… Continua a leggere Ho incontrato il pio