qualche pezzo di me

I miei bidoni

Ieri un’amica blogger mi ha chiesto di un oggetto a cui tengo particolarmente e perché? Oggi rispondo: I bidoni suonati durante un concerto da uno dei miei gruppi preferiti che sia chiama “Les Tambours du Bronx” sono in casa mia come pezzi di arte. Li amo perché sono vissuti, carichi di energia e hanno dentro… Continue reading I miei bidoni

Opinione · qualche pezzo di me

Scrivevo sui muri

Quando ero piccola, in piccole città e paesi non era in voga l’abitudine di decorare o insudiciare vistosamente i muri con mega disegni o, secondo i punti di vista e di stoffa, mostruosità non autorizzate. Si potevano leggere rare e isolate scritte che esprimevano un’idea, un dissenso o un messaggio in pochissime parole: governo ladro,… Continue reading Scrivevo sui muri

qualche pezzo di me

Il solito perfido incubo

Da quando sono nata soffro di turbe del sonno che si manifestano con incubi inquietanti, spesso terrificanti. Ma, volendo allargare il senso del proverbio latino “Mater artium necessitas”, ammeto di aver trasformato alcuni sogni deliranti in racconti pubblicati sui miei libri, ad esempio questo:  “Una mano, due mani…” I fastidi maggiori sono la perenne mancanza… Continue reading Il solito perfido incubo