Chi o cosa sono

Questo blog nasce il 10 Novembre 2010 perché la mia casa è stracolma di carta sulla quale ho sempre scritto tutto ciò che mi passa per la testa onde evitare sovraffollamento e confusione nei pensieri. Continuo ad usare quaderni, fogli, post it poichè amo vergare le parole con la penna ma, per proseguire deliri e altre storie che premono, dilungandomi senza problemi, dipano la matassa nello spazio virtuale che sembra essere abbastanza capiente…per adesso.

Sulla terra mi chiamo Nadia Mogni, alias Evaporata.

Nadia/Evaporata è la vera essenza di un’entità contenuta dentro un corpo femminile che, essendo capitata tra gli esseri umani, ha assunto per missione il loro stile di vita: abita in un piccolo paese situato tra le colline dell’Oltrepo Pavese, coltiva passioni e hobby come una persona qualunque.
Sostenuta nel viaggio della vita da grande amore per musica, lettura, animali, e natura di cui si nutre intensamente durante le lunghe camminate tra stupende colline che circondano il paese dove risiede.
Altro cibo essenziale per Evaporata è scrivere, un’abitudine di vitale importanza coltivata da sempre.
Predilige raccontare brevi storie surreali, a volte visionarie tratte dalla sua intensa e spesso faticosa attività onirica; ma anche riflessioni, pensieri, idee, opinioni sugli argomenti più disparati.

Tutto questo non vuole essere insegnamento, monito, né ambiziosa manifestazione di sterile vanità, ma semplice condivisione per chi capita casualmente o volontariamente in questo spazio dove è libero di sorseggiare un tè profumato di armonia o di malinconia, secondo il proprio gusto personale.

Altre storie, pensieri, riflessioni e racconti sono racchiusi dentro le pagine stampate dei libri pubblicati.

Per eventuali contatti ravvicinati:  evaporata@gmail.com

56 thoughts on “Chi o cosa sono

  1. mi verrebbe dichiederti banalmente:ma da quale pianeta viene la tua essenza? e come ti trovi con noi poveri umani? cmq complimenti x il tuo lessico e la tua fantasia!

    Mi piace

    1. Caro Benedetto, banalmente rispondo: se sapessi da dove viene la mia essenza probabilmente non sarei qui. Tra gli umani mi sento una disadattata e non per colpa degli umani. Il mio lessico e soprattutto la fantasia fanno parte della mia natura quindi essendo doni naturali bisognerebbe conoscere e ringraziare chi me li ha dati. 😀

      Mi piace

    1. Ciao, grazie per essere qui a leggermi e per la domanda a cui rispondo molto volentieri: quella che ho descritto è ciò che mi sento.
      Come vorrei sentirmi/essere è ben altro, e non appartiene a questo mondo.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...