ARTE · Comunicare con le immagini · Lifestyle · Musica · Opinione · Report

Non proprio come allora ma…

Nel senso che 20/25 anni fa stavamo proprio sotto il palco ed eravamo massimo una ventina, un paio di volte anche solo tre o quattro mentre, martedì sera, noi eravamo in alto, ma la platea era così Oltre diecimila persone per gli Afterhours al Forum di Assago, Manuel Agnelli in apertura dice: “e chi lo… Continue reading Non proprio come allora ma…

ARTE · BLOG AMICI · Lifestyle · Musica · Opinione · TAG

Songs of your life Tag

Oggi si parla di musica, uno dei grandi amori della mia vita. Ringrazio Sara Provasi titolare del blog “Atti effimeri di comunicazione” per avermi nominata in questo tag il cui creatore è Neogrigio che potete conoscere cliccando l’immagine sotto. Io e la musica viaggiamo insieme fin da quando sono nata. Mio padre lavorava in casa… Continue reading Songs of your life Tag

BLOG AMICI · Humour · Informazioni · Musica · Opinione

Parliamo del Festival va là, che è meglio

“Riassunto in una gif di Sanremo” Neanche il tempo di recuperare l’overdose di feci sonore di iersera, ecco che arriva la seconda puntatona del Festivàl. Superiamo velocemente fra un shottino di “Latte Di Suocera” e una sigaretta spenta sul glande la Hunziker troppo vestita che canta con Claudio Scroto (i primi 10 minuti) ed ecco […]… Continue reading Parliamo del Festival va là, che è meglio

EVAP-I-RATA (Evapirata) · Freak · Lifestyle · Musica · Selvatica-mente · Soft Sex Teraphy

E io che cosa faccio? Ve lo dico adesso

Ormai ogni giorno, anche più volte al giorno, arriva la notizia agghiacciante sparata da un’umanità terrificante. L’americano che va in Cina e poi prende accordi con il russo per contrastare il nordcoreano che lo minaccia con l’atomica in mano. La mafia che pubblicamente dichiara lo strapotere picchiando il testone contro chi turba la sua libertà… Continue reading E io che cosa faccio? Ve lo dico adesso

EVAP-I-RATA (Evapirata) · Freak · Lifestyle · Musica · Selvatica-mente · Sex Therapy · Soft Sex Teraphy

Pensieri scorretti

Vorrei averlo nel mio letto adesso questo ragazzo che graffia la pelle col suo rock arrapante. Ogni volta che lo vedo cantare m’innamoro di lui per un quarto d’ora. Mi viene lo sbrano come quando incontro una spianata di gelato dei miei gusti preferiti, tutti. È bellissimo senza essere bello.  Non scrivo che cosa darei… Continue reading Pensieri scorretti