Ambiente · Opinione

Il ritorno dello spolverino

Salvo sorprese dell’ultimo istante, l’inverno è pressoché saltato, ovviamente sorvolando sui disastri devastanti compiuti da  pioggia, vento, grandine e altri fulminacci del genenre, ma questi non hanno nulla a che vedere con le stagioni. In questi giorni sembra che sia tornato il famoso clima di mezzo, sì proprio quello  che da tempo s’invocava dicendo “non… Continue reading Il ritorno dello spolverino

Ambiente · Insofferenza · Opinione

Autocannibalismo

Mi permetto di definire paradossale il destino che va portando l’Italia verso un declino triste e vergognoso, non solo per noi italiani, ma per l’intera umanità visto che abbiamo un grande numero di luoghi iscritti nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco. E’ un destino che sta toccando l’intero pianeta ma, in queste settimane, il nostro paese si… Continue reading Autocannibalismo

Ambiente · Opinione

Cose mai viste

Abito in una delle zone colpite dal maltempo in questi ultimi due giorni e ammetto di non aver mai visto così tanta pioggia violenta, temporali a ripetizione per ore, vento così potente da infilarsi ovunque anche con finestre e imposte chiuse. Qualcuno avrà potuto vedere le immagini delle esondazioni, dei fiumi di fango riversi per… Continue reading Cose mai viste

Ambiente · Opinione

A proposito di Chernobyl

C’è qualcuno che guarda la nuova serie televisiva “Chernobyl”? Io la registro per vederla tutta in una volta e senza pubblicità. Secondo voci di corridoio radiofonico pare che i russi stiano preparando una loro versione per controbattere la storia ideata da Craig Mazin. Parallelamente è interessante leggere questo articolo.

Ambiente · animali · comunicazione · Informazioni

E cinque mesi dopo?

Ieri qualcuno si sarà fermato ad osservare le macerie dell’Aquila ancora tristemente vivide dopo dieci anni. E cosa sta succedendo nei meravigliosi boschi che abbiamo perso a fine ottobre in Agordino e Cadore? Per saperlo cliccate sull’immagine e leggete l’articolo di Barbara Marengo

Ambiente · animali · comunicazione · Opinione

I boschi che nessuno di noi vedrà mai più

Cent’anni fa, dopo la prima guerra mondiale, i boschi dell’Altopiano di Asiago si presentavano così Per tornare all’antico splendore gli alberi hanno impiegato cento anni Poi è arrivato il vento, forte, anomalo, “mai visto così” dicono gli indigeni. E i boschi son tornati così Noi, vivi di oggi, non faremo in tempo a rivederli belli… Continue reading I boschi che nessuno di noi vedrà mai più