Ambiente · Opinione

A proposito di Chernobyl

C’è qualcuno che guarda la nuova serie televisiva “Chernobyl”? Io la registro per vederla tutta in una volta e senza pubblicità. Secondo voci di corridoio radiofonico pare che i russi stiano preparando una loro versione per controbattere la storia ideata da Craig Mazin. Parallelamente è interessante leggere questo articolo.

Ambiente · Opinione

Amico Lupo

Non ho mai nascosto l’amore viscerale che ho nei confronti della natura, degli animali e in particolare dei lupi, al punto da farne, più volte, il protagonista delle mie storie dentro e fuori dal web. Un paio di mesi fa ho avuto il piacere di godere una bellissima serata in compagnia di umani che amano… Continue reading Amico Lupo

Ambiente · Lifestyle

Run for the oceans

Nadia ti invita ad unirti alla sfida Run For The Oceans. Ci stai? Accetta adesso: Clicca sul link per partecipare https://www.runtastic.com/challenges/runtastic/a3c2de9a-952e-4e6e-809f-3307c52bc1ff?utm_source=runtastic.lite&utm_medium=android&utm_campaign=challenges_a3c2de9a-952e-4e6e-809f-3307c52bc1ff&utm_content=user_sharing_e29d1367f84e01567a796c05f43871df3b932f53

Ambiente · animali · ARTE · Fotografia

Strabiliante!

Bruno De Faveri è un fotografo professionista che ho conosciuto qualche settimana fa in occasione di una serata dedicata agli amici lupi. Bruno è specializzato in foto naturalistiche e, con grande talento, arte, professionalità, ed anche pazienza, riesce a scattare immagini formidabili. Ha viaggiato in mezzo mondo portando a casa visioni inimmaginibali, ma è molto… Continue reading Strabiliante!

Ambiente · reblog

Andare avanti —

Tra i boschi proprio come piace a me

La vita va avanti nonostante tutto. Anche quando regna sovrana l’impietosa immagine di distruzione dovuta alle avversità meteorologiche. Ed ecco un albero fiorito, vestito di bianco, vicino agli schianti di novembre scorso. Guardando questo scempio, ho avuto i brividi. Un bosco piegato dalla rabbia del vento e dell’acqua. Fa rimanere senza parole. E questa sicuramente […]

via Andare avanti —

Ambiente · animali · comunicazione · Informazioni

E cinque mesi dopo?

Ieri qualcuno si sarà fermato ad osservare le macerie dell’Aquila ancora tristemente vivide dopo dieci anni. E cosa sta succedendo nei meravigliosi boschi che abbiamo perso a fine ottobre in Agordino e Cadore? Per saperlo cliccate sull’immagine e leggete l’articolo di Barbara Marengo