BLOG AMICI · LETTURE · LIBRI

Nuovo tris di libri — ilperdilibri

Leggete! 😀

Anteprima della settimana, nuovi tre libri, anticipazione Qualche tempo fa su questo blog venne creata la serie Anteprima della settimana, ovvero una sorta di presentazione di libri di autori emergenti, esordienti, affermati e non. Ogni settimana i libri venivano presentati e corredati da brevi anteprime. Con l’occasione era possibile leggere i commenti, vedere le immagini […]

via Nuovo tris di libri — ilperdilibri

LIBRI · qualche pezzo di me

Aveva già consumato chili si sapone per…

È l’incipit di un racconto che trovate nel libro “Storie di un illustratore di coriandoli”. Ringrazio Gianni per avergli regalato belle parole e tanto spazio nel suo blog “Ilpredilibri”. A chiudere la settimana dedicata, aggiungo di aver pubblicato solo cinque libri, ma potrei farne uscire altri dieci poiché non ho smesso di scrivere, ho solo… Continue reading Aveva già consumato chili si sapone per…

BLOG AMICI · LETTURE · LIBRI

1992 — ilperdilibri

Ancora grazie di ❤ a Gianni

E’ la data di inizio,il primo momento pre-internettiano, l’istante in cui il libro di Nadia è stato ideato. Forse l’idea c’era già alla base di tutto o forse no, fatto sta che in quel 1992, ha avuto luogo la posa del primo mattone, del primo racconto, e mi sembra giusto chiudere la settimana dedicata a […]

via 1992 — ilperdilibri

BLOG AMICI · LIBRI

Alcuni pensieri – su… — ilperdilibri

Ma, un po’ di curiosità non vi è venuta? 🐾

L’illustratore di coriandoli Anteprima Libri Ho chiesto a Nadia qualche notizia sul libro Storie di un illustratore di coriandoli e lei ha risposto così… La cosa che nessuno sa è che in quel grande coriandolo (la copertina) disegnato dal fumettista Luca Sambuco, ci sono tutti i personaggi che animano il libro. Di quel libro non […]

via Alcuni pensieri – su… — ilperdilibri

LETTURE · LIBRI

Per lei volevo il pene

Aprendo la casella postale notò subito la cartolina che faceva capolino sotto l’altra corrispondenza. Si domandò chi poteva averla spedita, visto che le vacanze estive erano finite da qualche tempo e nessuno dei suoi amici era fuori città. Lesse subito la firma, senza badare al resto: “Alfredo”. Si interrogò mentalmente per capire chi poteva essere,… Continue reading Per lei volevo il pene