animali · qualche pezzo di me

Dal diario di una mente fulminata

Entro in casa appena tornata dal lavoro. Compio i soliti gesti di routine, tolgo scarpe, lavo manine ecc. Mi avvicino alla finestra e vedo una bella vespona graziosamente appoggiata sul vetro dalla parte interna. Senza pensarci un secondo, con mano leggiadra e più lieve possibile per non traumatizzare il fragile insetto, lo raccolgo ed apro… Continua a leggere Dal diario di una mente fulminata

Diritti d'autore · Lampostorie di Evaporata · qualche pezzo di me

Parlami di te

Diario di una margherita Ogni giorno è una storia infinita leggila nei miei petali accarezzandoli con le dita poi raccontami i tuoi pensieri parlami di te e della tua vita Io mi sto facendo bella per accogliere la Primavera e non importa se non ci sarò più quando lei arriverà perché una sorella avrà raccolto… Continua a leggere Parlami di te

ARTE · BLOG AMICI · qualche pezzo di me · Scrittura

Un essere angelico — Brezza d’essenza

Stamattina mi è capitato di leggere una citazione di Poe e, dopo averla letta, ho pensato a Mia Martini. Soltanto ora scopro che proprio oggi ricorre il suo compleanno! ✨️ “Esiste allora una diabolica provvidenza che prepara l’infelicità nella culla, che getta premeditatamente esseri angelici ricchi d’intelligenza in ambienti ostili, come martiri nel circo? Vi […]… Continua a leggere Un essere angelico — Brezza d’essenza

qualche pezzo di me

Che fine han fatto i quaderni?

Come raccontato più volte, ho l’abitudine di scrivere quotidianamente, su quaderni a righe, riflessioni, pensieri, osservazioni sugli umani e fatti personali. Avendo acquistato qualche anno fa una discreta scorta di comunissimi quaderni formato A5, ho finito l’ultimo un paio di settimane fa, pertanto sono andata a comprarne altri ma, con grande sorpresa, ho scoperto che… Continua a leggere Che fine han fatto i quaderni?

Opinione · qualche pezzo di me

Perché mi piace Settembre

Perché durante il giorno metto ancora i vestiti leggeri e di sera basta un giacchino per stare bene. Perché i colori scaldano l’anima senza strappare l’acqua dal corpo. Perché nell’aria c’è il profumo dell’uva pigiata nei tini. Perché in cartoleria c’è odore di matite, quaderni e pastelli. Perché in televisione non c’è ancora il panettone.

qualche pezzo di me

Disattenzione

Dopo il primo smarrimento di fronte alla comunicazione, da parte di amici, che il mio profilo Instagram è stato clonato, sono riuscita a pensare come possa essere accaduto. Pensandoci m’è tornato in mente che, ieri sera verso mezzanotte, un amico, che conosco personalmente e non attraverso i social, mi ha scritto un messaggio privato chiedendomi… Continua a leggere Disattenzione