Cronache collinari · natura · qualche pezzo di me

La Quercia

Nel post di ieri ho mostrato le condizioni in cui si trova attualmente la Quercia di Ada Negri. Come potete vedere il povero albero ha perso un grande ramo


Questo importante cedimento è dovuto all’età dell’albero, ma temo che qualche aiuto lo abbia dato anche la mano umana.
A prescindere dalla trascuratezza nella quale versa il parco a causa del fallimento delle terme, quest’anno sono stati organizzati eventi proprio vicino al monumento che è stato utilizzato per appendere cavi elettrici e attrezzature per gli spettacoli.

Le immagini sotto raccontano quanto ci si sono divertiti a banchettare allegramente nelle serate estive.

Si vede ancora il segno della scaletta posticcia per accedere al pub che, oltre ad offrire lo spettacolo, serviva cibo e bevande.
Sono rimasti anche fili attaccati ai rami

Mi auguro che il nuovo proprietario delle terme, e di tutte le attività che si trovano dentro il parco, riesca a ridare vita e serenità a questo pezzo di natura offesa.

11 pensieri riguardo “La Quercia

  1. Qui da noi c’è una chiesa con chiostro domenicano del 1400, restaurati e recuperati. La chiesa è completamente affrescata e arredata, una sala del chiostro è un museo che contiene grandi tele del 15. 16 e 17 secolo. Anni fa, mentre nella chiesa si teneva un grande concerto di musica barocca, il primo in assoluto nel nostro paesello, nel chiostro accanto, le autorità comunali, avevano concesso che si svolgesse la “grigliata” del gruppo Artiglieri, con relativa “mangiata”, e fu “meraviglioso” sentire le sghignazzate di coloro che gozzovigliavano inserirsi fra le note degli strumenti del concerto. Non sempre i nostri “amministratori” sono oculati…

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.