Lifestyle · Opinione · Scrittura

L’ignoranza nuota bene

L’ignoranza nuota bene sa sfruttare alla perfezione le correnti favorevoli di qualunque oceano talvolta galleggia e, senza fatica, si lascia trasportare dall’onda di grandi navi cariche di pregiudizi arriva dappertutto e si confonde dentro la foschia dell’inquinamento cerebrale trova rifugio nei mari soffocati dai rifiuti umani cresce e si rafforza come un Leviatano sospinta da… Continue reading L’ignoranza nuota bene

Ambiente · animali · Cronache collinari · Insofferenza · Lifestyle · Opinione · Stombrini

Tedio, non tedio

Quando scrivo una cosa carina e affettuosa e qualcuno capisce l’esatto contrario, ci resto male ma non mi arrabbio. Arrabbiarsi per queste facezie è uno spreco di energia mentale inutile, perciò non sto a tediarvi con parole in negativo. Preferisco annoiarvi condividendo una delle mie solite piccole gioie che non smetterò mai di propagandare. Ieri,… Continue reading Tedio, non tedio

comunicazione · Lifestyle · Opinione

Risparmio energie

I pesi che la mente deve reggere, talvolta, diventano troppo pericolosi e sono così stanca di essere stanca che da qualche tempo ho deciso di “farmeli rimbalzare”. Quindi volo sopra gli sgarbi degli automobilisti prepotenti, scanso educatamente le dichiarazioni di chi soffre un grande complesso di superiorità, sto lontana da gente poco educata, evito di… Continue reading Risparmio energie

animali · Insofferenza · Life · Lifestyle · Opinione

Dovevo fare il profiler

In gioventù, dopo la maturità, mi iscrissi alla facoltà di Scienze naturali, ma poi emigrai a Giurisprudenza perché non volevo affettare animali durante i laboratori di anatomia comparata. In compenso guadagnai un 30 e lode all’esame di Medicina legale per aver frequentato tutte le lezioni e assisito alle autospie dove i maschi svenivano. Ero bravissima… Continue reading Dovevo fare il profiler

Lifestyle

AVEVO UN GATTO NERO

Tanto tempo fa avevo un gatto nero. Un meraviglioso gatto nero, ricco di tutto il mistero che deve portarsi dentro un gatto nero. Talmente ricco di mistero che non mi confidò mai il suo nome. Così io lo chiamai semplicemente Micionero. Micionero aveva più carisma di un asceta terreno. Guardava la terra e gli umani… Continue reading AVEVO UN GATTO NERO