animali · Opinione

Ricette crudeli

Un paio di sere fa ho sentito in un telegiornale la messa al bando del foie gras.

L’umanità ha sofferenze e problemi infiniti quindi non saranno certo i patimenti delle oche torturate per fornire il foie gras ad affliggerla.
Tuttavia da qualche tempo si è attivato un discreto movimento per eliminare la produzione di un cibo inutile e crudele, in Europa è ancora permessa in quattro paesi mentre la vendita è consentita.

Personalmente non ho mai assaggiato questo prodotto, come non ho mai mangiato alcun tipo di selvaggina, né l’aragosta bollita viva, né ostriche, né caviale e, negli ultimi dieci anni ho anche abolito i salumi, la carne e tutti i “cibi” fabbricati a costo di supplizi.
Tutta roba che non mi è mai piaciuta pertanto la mia rinuncia è relativa.

Preciso che non ho alcuno pregiudizio verso chi si nutre di carne, ma ritengo che cibi anacronistici, lussuosi e opulenti come appunto il paté di fegato d’oca possano essere abbandonati senza nostalgia o rammarico anche dai più golosi.

Resta aperto il problema commerciale ed economico poiché i produttori di foie gras resteranno senza lavoro, ma vale anche nel caso in cui si abolisse la caccia, la corrida, il palio di Siena e tutte quelle attività umane che prevedono lo sfruttamento crudele, sanguinario e inutile degli animali.

Io sono fermamente d’accordo con questa maglietta che dice: “la tortura non è arte né cultura”.

22 pensieri riguardo “Ricette crudeli

  1. Io non mangio carne, ovvero sostanze cadaveriche, condite con i più svariati farmaci che finiscono nel nostro corpo , rendendoci immuni agli antibiotici quando potremmo averne bisogno . Non mangio carne, perché non mi dimentico, che quel pezzo di carne aveva due occhi, quel pezzo di carne apparteneva ad un essere senziente…

    Piace a 1 persona

  2. Il divieto di tutto ciò che significa tortura animale è in atto, sta crescendo. Ed è comprensibile: non puoi concepire di provare un piatto a spese della sofferenza di un animale. Ma il potere economico delle società minimizza questi concetti. Di recente in Spagna è sorto un avvertimento a non mangiare le uova, perché sono state prodotte dalla violazione della gallina. Molti lo hanno preso come uno scherzo. Questo è il mondo di oggi Sono d’accordo con il tuo atteggiamento. Buon fine settimana

    Piace a 1 persona

  3. Per mia colpa non sono vegetariana . Tuttavia mangio carne mai più di due volte alla settimana privilegiando carne di animale adulto e diversificando.
    Guardo le etichette di provenienza su tutti gli alimenti.
    Non parlarmi di agnellini a Pasqua di foie gras ho di aragoste bollite vive.

    Io mi preoccupo di più dei lavoratori della Whirlpool piuttosto che dei torturatori di oche…

    Abbracci

    Piace a 1 persona

  4. Io rispetto tutte le scelte alimentari, mangio carne due volte a settimana circa, e se si potesse fare qualcosa non per cessarne la produzione ma per renderla meno disumana, sarei la prima della fila. Sono dell’idea che il problema principale stia nelle condizioni in cui gli animali vengono tenuti in vita, il che ha conseguenze su di loro ma anche su ciò che poi mangiamo… un cane che si morde la coda insomma

    Piace a 2 people

  5. Bravissima. Ho smesso di mangiare la carne da un po’.. purtroppo essendo allergica all’istamine ho grossi problemi con molti alimenti, per cui ogni tanto cedo al tacchino, quanto meno per assumere proteine. Comunque nemmeno io critico i mangiatori di carne ma trovo assurdo questo accanimento consumistico. Come hai giustamente scritto tu, possiamo benissimo fare a meno di alcuni alimenti.

    Piace a 2 people

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.