AMORE · animali

Una dolorosa e brutta tristezza

Oggi sul mio consueto stato d’animo, tendenzialmente inzuppato di afflizioni varie, pesa un macigno troppo carico di cattiveria umana. Non racconterò adesso il motivo di tanta mestizia perché le mie dita potrebbero pesare troppo sulla tastiera sfuggendo all’onesto controllo. Quindi oggi, taccio, medito, e quando sarò più tranquilla scriverò ad un Angelo ciò che penso… Continua a leggere Una dolorosa e brutta tristezza

EVAP-I-RATA (Evapirata) · Lifestyle

Cronaca arzigogolata di fine giornata un po’ stonata perché sono stanca e parecchio evap-irata

Oggi Chiara s’e messa ridere quando le ho detto che lavoro per quattro giorni come promoter per una nota fabbrica di prodotti dolciari, dentro un grande ipermercato, immersa in un mare di: CIOCCOLATO! Sì, ormai lo sapete che essendo disoccupata (in attesa che la mia fama di scrittrice divampi e i miei libri vadano a… Continua a leggere Cronaca arzigogolata di fine giornata un po’ stonata perché sono stanca e parecchio evap-irata

LETTURE · LIBRI · Report

Ho in mano tutti i miei cuori

Li ho presi e li ho portati a casa. Finalmente sono miei e posso gestirli direttamente senza dipendere da nessuno. Sto parlando dei miei cuori Ossia del mio ultimo libro e delle storie in esso contenute: “La bambina surgelata e altri racconti” che, dietro segnalazione dei miei lettori non residenti nella città di Voghera, risulta… Continua a leggere Ho in mano tutti i miei cuori

Freak

Scusate le spalle (cit.)

Ci vuole un fisico bestiale (Luca Carboni) Ci vuole un fisico speciale Per fare quello che ti pare Perché di solito a nessuno Vai bene così come sei Ci vuole un fisico bestiale Per resistere agli urti della vita A quel che leggi sul giornale E certe volte anche alla sfiga Ci vuole un fisico… Continua a leggere Scusate le spalle (cit.)

Lifestyle

Qui comincia il mio nuovo libro pubblico, a puntate senza appuntamento

Titolo del libro LA VITA DIVINA® Prefazione con pensieri errabondi Autobiografia di una donna senza segreti. Un donna che esiste solo per gli umani, ma non per me. Dico sempre tutto. Non ho niente da nascondere a nessuno. Ma voglio uscire e trovare la mia famiglia che ancora non conosco. C’è sempre questa idea fissa… Continua a leggere Qui comincia il mio nuovo libro pubblico, a puntate senza appuntamento

Freak · Lifestyle

Dedicato a chi patisce

La differenza tra noi è che quando avevo 22 anni non pensavo ai finali degli amori passati presenti o futuri. La differenza è che io a quell’età avevo già seppellito tre delle mie vite sotto grevi pietre tombali che, nonostante il peso immenso, hanno permesso ai loro fantasmi di piazzarsi saldamente sulle mie scapole ingabbiandomi… Continua a leggere Dedicato a chi patisce