Filastrocche · Lampostorie di Evaporata

Mit gallinen* (sogni di gallina)**

Crestina (per gli amici Tina) la gallina ballava il tango dentro una vetrina lungo le strade di Nuova York. Lei era schiava di un malandrino che la teneva dentro un tombino per darla in pasto ai turisti che inserivano dollari tristi nella fessura della teca dove stanziava la povera gallina. Ad ogni soldo scattava una… Continue reading Mit gallinen* (sogni di gallina)**

animali · Cronache collinari · Opinione · qualche pezzo di me · Stombrini

Reporter dei “can da paié”

Serve un certo impegno per fotografare senza disturbare capre, mucche, maiali, cavalli, galline, conigli, cani e gatti che vivono liberi nelle cascine collinari, quelli che un tempo si chiamavani “animali da cortile”. Ci si va a piedi evitando di turbare la loro serenità, e si cerca di ottenere qualche immagine senza pretendere che loro si… Continue reading Reporter dei “can da paié”