Opinione · qualche pezzo di me

Va dove ti porta il cuore ma lascia guidare l’intelligenza

Riporto le prime righe del post pubblicato qualche giorno fa per agganciare l’argomento di oggi. “Stimolo-frustrazione-stimolo è un sistema utilizzato dai manipolatori di cervelli. Si tratta di dare e togliere qualcosa in modo alternato, lo si usa anche inconsapevolmente. Per esempio, nelle relazioni sentimentali. Quando qualcuno ci ama e noi siamo interessati a quell’amore, ma… Continue reading Va dove ti porta il cuore ma lascia guidare l’intelligenza

amici · qualche pezzo di me

Cara amica, stai tranquilla

È il caos, ma c’era anche prima, solo che non lo si vedeva perché la paura non bussava alla parta di casa. Poco meno di due mesi fa eravamo insieme nel mio paese, era domenica e, verso sera, abbiamo appreso la notizia che bar e pub avrebbero dovuto chiudere alle 18, per una settimana almeno.… Continue reading Cara amica, stai tranquilla

Diritti d'autore · Opinione · qualche pezzo di me

Ti amo

Ti amo. Scrivendo credo di averlo detto tantissime volte. Con la voce un po’ meno, perché con la voce a volte “scappa” per colpa o merito di un attimo emotivamente immensamente piacevolmente profondo. Quindi: piano con l’amore. A volte non è proprio tale. E’ molto più autentico l’affetto perché capita di affezionarsi a qualcuno o… Continue reading Ti amo

qualche pezzo di me

Il mio karma impegnativo

La vigilia di Natale, rientrando dal lavoro, ho trovato un busta infilata sotto la porta di casa. Data la consegna informale, ho pensato: se va bene è la pianificazione 2019 dei pagamenti per la pulizia delle scale, se va male è il solito vicino scassamaroni che inoltra una nuova lamentela. Rassegnata, ho aperto la missiva… Continue reading Il mio karma impegnativo

amici · comunicazione · LETTURE · LIBRI · qualche pezzo di me · Scrittura

Ma ‘sti libri arrivano o no? Uffa!

L’unica coferma è stata quella di Luca che abita a Lecce, mentre non è ancora arrivato a Daniele di Parma che dista 130 chilometri dal mio paese. Le poste funzionano in modo, a dir poco, stravangate. Qualche anno fa spedii, dall’ufficio postale del mio paese, una lettera d’auguri ad una persona che abita a pochi… Continue reading Ma ‘sti libri arrivano o no? Uffa!