blog che seguo · Opinione

E ora, green pass per tutti

L’impressione è che con l’estensione del green pass ai luoghi di lavoro il governo si sia incartato da solo. Lo so, l’idea era quella di dare una “spinta gentile” per convincere i riluttanti a vaccinarti. A parte il fatto che come spinta è tutt’altro che gentile, il guaio è che non ha funzionato. Sì, qualcuno […]

E ora, green pass per tutti

53 pensieri riguardo “E ora, green pass per tutti

      1. Non parlavo del tuo post, ma forse di qualche commento, ma il mio è un discorso più generale, quando leggo che questa non è democrazia un po’ mi accaloro ( sono un signore 😂😂😂). Un bacio Nadiosky

        "Mi piace"

  1. Onestamente Nadia preferisco se la sfida è quella di non prendere mai questo virus, perderla e beccarmelo avendo quantomeno la tranquillità di non prendermelo in una forma tale così pericolosa da finire intubata o anche peggio. Io ho riflettuto tantissimo prima di farlo certo posso anche beccarmi una polmonite perché mi sono presa un colpo d’aria, ma in ogni caso questo virus ha fatto veramente strage … soprattutto di tantissime persone anziane. Rispetto le persone che hanno deciso di non vaccinarsi però il pregresso che abbiamo dietro alla spalle mi rende una persona che non condivide questo comportamento.

    Piace a 1 persona

      1. Non c’è una via di fuga migliore dal cercare di proteggersi. Un po’ egoistico ma a volte bisogna diventarlo. Io credo nella scienza e non penso che questo vaccino “veloce” ci riduca nel tempo come marionette. E penso anche che i tempi lunghi anni per testare un vaccino vengono a cadere nel momento in cui questo è stato fatto in pochissimo tempo. Per me significa solo che allungano volutamente per questioni economiche e non di salute. Chissà quante finanziamenti sulla cura del cancro ancora ci saranno però solo una questione di soldi e magari la cura definitiva e dentro un cassetto chiuso a chiave così come l’HIV…

        "Mi piace"

      2. Io tutto questo lo capisco perfettamente e ti do ragione, quello che non mi piace è l’obbligatorietà. Tutto quello che è successo in questi 18 mesi lo negano solo i dementi non le persone che non vogliono vaccinarsi. Ne conosco tantissime e ti garantisco che è gente per bene e che non va in giri a manifestare.

        Piace a 1 persona

      3. Guarda Nadia che sono proprio quei dementi infiltrati che stanno facendo di tutto per renderlo obbligatorio. Sono quello che è successo sabato a Roma è la conferma che non c’è da spendere molte parole continuano a dirlo che la maggior parte delle persone sono corrette e hanno le proprie idee degne di rispetto purtroppo ci sono elementi di disturbo che a quanto pare vogliono creare caos in tutta l’Italia lo scopo lo immagini benissimo anche tu a me viene in mente la Spagna e Franco…

        "Mi piace"

      4. Io lascio fare a te non è di competenza di parlare e ascolto solo le persone che reputo in grado di poter parlare se ci sono divertiti a infilare dentro opinionisti del manga gente che non è autorizzata a fare gli scienziati ma con i media lo fa perdonami se te lo dico ma la colpa è di noi popolo pecorone che ascoltiamo proprio quelle persone lì… guarda che siamo noi il problema non le grandi vette.

        "Mi piace"

      5. Mi errore che ha commesso questo stato è stato quello di non rendere immediatamente obbligatorio il vaccino così come è stato reso obbligatorio nel tempo uno e più vaccini … la gente si nasconde nel diritto di libertà e democrazia però la interpretano a modo loro e non danno il valore reale quelle due parole! Avessero detto che il vaccino era necessario per la salute e non per l’economia forse le cose sarebbero andate in maniera diversa invece hanno toccato l’argomento economico che quello che fanculo a tutti non hanno impostato questa campagna vaccinale nella necessità e nel bisogno di salvare la popolazione colpita da questo maledetto virus prova pensarci

        "Mi piace"

      6. Cate, ci penso da quando è iniziata la pandemia. Ci penso da persona sola che ha da perdere solo la propria vita. Ci penso da persona che teme la malattia e non la morte. Ci penso da animale che guarda l’umanità e vede gli errori da qualunque parte la di guardi.

        Piace a 1 persona

      7. Personalmente credo nella scienza quindi tutto il resto non mi interessa non arrivo neanche a pensare che vogliono manipolati perché tanto più manipolati di come siamo sempre stati fin dei tempi remoti non potremmo esserlo noi siamo un popolo bue perché voglio portare rispetto alle povere pecore sempre messe in causa. 🙂

        "Mi piace"

      8. È uguale da tutte le parti con la differenza che tu quando esci fuori dalla porta trovi un ampio spazio dove poterti rifugiare qui in città ce lo immaginiamo e andiamo avanti.. o almeno io ho fatto così. Nadia qui passava un’ambulanza ogni cinque minuti di giorno e di notte tu non puoi immaginare quello che è successo solo nel mio quartiere ohi come regione siamo i primi ad aver fatto tantissimi vaccini è la prova che non solo abbiamo passato le pene dell’inferno e abbiamo vissuto mesi e mesi di terrore ma abbiamo anche capito che la cosa più giusta da fare era fidarsi della medicina e degli studiosi perché alla fine una possibilità di riscatto ce l’hanno data .. sai, . Mi viene in mente una battuta carina …”nel vaccino c’è il mercurio” peccato che anche nel pesce c’è il mercurio…

        "Mi piace"

      9. Mi sembra di leggere un bollettino di guerra e infatti si pensa a questa pandemia come a una guerra mondiale.
        Penso che le guerre siano un’altra cosa, dove c’è guerra non girano le ambulanze e la gente non ha più una casa dove stare al sicuro a sentirle passare.

        Piace a 1 persona

      10. Quanti film hanno fatto sui virus letali e le guerre batteriologiche…

        la fantascienza di Asimov sta insegnando parecchio perché molte delle cose che lui aveva scritto decenni fa si stanno rivelando. Eppure doveva essere fantascienza….

        "Mi piace"

      11. Sta iniziando porta a porta non ti dico qual è l’argomento io vedo di trovare qualcosa di più divertente da guardare. Hanno deciso questo tipo di informazione secondo me accende di più gli animi sono dell’idea che oscurare sarebbe la salvezza ma qui siamo in democrazia…

        "Mi piace"

      12. Nadia analizza questa frase : noi portuali di Trieste in buona parte vaccinati siamo contro il Green pass per una discriminazione legata al lavoro ci siamo informati e sappiamo che sono dalla nostra parte anche quelli del porto di Genova e di Ravenna. Bruno Vespa risponde “se non erro Genova è in agitazione per il rinnovo del contratto” sai cosa ha risposto questo tizio di Trieste? Ha risposto “ alcune voci ci stanno comunicando che domani saranno anche dalla nostra parte nonostante ci sia una spaccatura tra loro… ora tu dimmi Nadia se è corretto un discorso così é se é comprensibile.

        "Mi piace"

      13. Se ‘inizio é questo …. Siamo nei guai … lo sai che questa è una trasmissione che dovrebbe dare informazioni corrette.. volevo solo farti capire quanto parole dette vidi possono creare grande confusione alla gente che ascolta oltre che a farla imbestialire… questo tizio stava facendo credere che anche tutto il porto di Genova era d’accordo con lo sciopero e invece non è così e per fortuna però novembre è intervenuto e quello rettificato dicendo “ voci di corridoio fanno immaginare che alcuni portuali di Genova ci appoggeranno ad oltranza. “… finirà male sta faccenda Nadia. É un braccio di ferro … che mieterà vittime. Il Green pass va avanti e vedrai che ci si scannerà tra di noi come fossimo dentro un’arena. Green pass contro no Green pass. tra di noi … 🙄

        "Mi piace"

      14. A lavorare nei porti te lo dico io! Comunque i due porti importanti bloccati come Genova e Trieste hai voglia se l’economia va giù a picco visto che il 90% dei trasporti portuali in Europa arriva e parte da lì!

        "Mi piace"

      15. Da quello che ho capito pensano che fare uno sciopero ad oltranza così posso solo portare il governo ad abdicare e quindi ad abbassare la testa e a cambiare idea sull’obbligo del Green ho i miei dubbi. Questa gente non si rende conto che i danni che possono provocare sono enormi per l’economia un po’ come dire li prendiamo per fame. Però stanno correndo a vaccinarsi i ritardatari… solo quelli che pensano che se non si vaccinano non lavorano è vero questo è un ricatto morale ma in realtà sarebbe un doppio ricatto morale a non farlo perché continuerebbero a far rischiare il circolo di innumerevoli e future varianti già notate.

        "Mi piace"

      16. Mia mamma i primi di gennaio io ho 57 anni non lo so se la devo fare però sono pronte le ho superate due o anche la terza poi con la terza me niente ranno microscopico microchip e mi comanderanno a barchetta …. Staremo a vedere chi la vince. A me viene in mente il film di Bruno Bozzetto VIP ! Lo Stato e gli scienziati tutti sono il surrogato della happy Betty 😂

        "Mi piace"

      17. Finché permetteranno agli stolti ignoranti di parlare con i media la situazione non cambierà alla fine fanno bene in Cina sono capaci di tenere tutto nelle loro quattro mura … libertà o non libertà è un problema loro mentre noi qui sempre nel nome della democrazia e della libertà e della costituzione mal interpretate dai fanatici facciamo casino tra di noi. non è colpa degli altri che ci informano …. siamo noi che decidiamo di ascoltare tutto e tutti ascoltiamo correnti troppo in contrasto tra di loro il problema é che le ascoltiamo tutte davvero e andiamo in palla. Adesso si ci mette anche un prete no vax che ha dichiarato in televisione che il virus si cura stando all’aria fresca e pulita …. finché continueranno a girare questi cretini e gli daranno voce questo il risultato tanti lo ascolteranno e diventeranno no vax e no Green credici.. Se noi ihihihih stiamo meglio è perché l’80% della popolazione si è vaccinata il risultato è quello é i fatti parlano. il vaccino aiuta a fare in modo di non avere grossi problemi di salute per questo tipo di virus. ! Chissà perché tutti sti casini non sono venuti fuori quando hanno creato il vaccino per l’influenza certo noi all’influenza ci eravamo abituati non faceva morire nessuno a detta nostra . peccato che ogni anno muoiono tantissime persone per complicazioni da una banalissima influenza solo che prima i dati non si conoscevano e non ce li dicevano quindi noi vivevamo tutti felici e contenti. Prova a pensare quando ti becchi l’influenza se può andare a buon fine o se puoi finire distesa su un letto d’ospedale per due mesi… però è un’influenza non il sar covid … é la comunissima influenza e chi ci pensa alle complicazioni. . Un colpo d’aria e una mia amica anziana si è fatta tre mesi di ospedale per una polmonite bilaterale non causata dal coronavirus però perché ti parlo di qualche anno fa e da quel momento lì la sua vita è cambiata sicuramente non in meglio. Un’altra persona che conosco ha fatto 4 in ospedale per la legionella… ci stava restando secco. 3 Settimane con quel casco maledetto. … troppa gente che parla … e tutti parlano perché siamo in un paese democratico … che bella fine che stiamo facendo vero??

        "Mi piace"

      1. Questo sì … ma lo è anche quello disposto ad elargire un obolo da 500 € come incentivo a vaccinarsi in molte aziende private… E non so quale sia più in torto … o in fase di ricatto se il governo che così anche se non pare ci mette in difetto o il proprietario di una azienda che regala soldi purché chi non si è vaccinato ancora si vaccini

        "Mi piace"

  2. Repubblica democratica, dicono… ma io di democratico non ci vedo proprio nulla. In un Paese in cui si rischia di non poter “portare il pane a casa” semplicemente perché non vaccinati, in un Paese in cui l’efficacia di un vaccino che si desiderava praticamente è nulla (quindi, per quale motivo costringere a far vaccinare se anche l’individuo vaccinato può contagiare ed essere contagiato?), in un Paese in cui l’immunità di gregge non esiste ma esiste solo il gregge che ripete in loop la favoletta raccontata dalla propaganda, senza dar rilevanza a fatti reali e dati statistici.
    Stiamo ritornando al vecchio Fascismo, o forse c’è sempre stato. E non volerlo vedere sarà la più grande minaccia per l’esistenza umana.
    La storia racconta, la storia insegna.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.