LETTURE · LIBRI · Opinione

Metto in archivio

Viste le pubblicazioni che vengono proposte in televisione, credo che a nessuno possano interessare i miei libri; quanto meno, non in Italia.

Nelle ultime settimane ho visto passare: l’autobiografia di Luca Barbarossa, Noemi col libro che racconta come è riuscita a dimagrire e diventare strafiga, Marco Ligabue con la sua storia in qualità di fratello del famoso Luciano.

Girovagando sul web si possono trovare libri autobiografici di vip, o pseudo tali, ecco alcuni nomi: Ludovica Valli, Valentina Dallari, Sossio Aruta, Pago, Emma Marrone, Elena Santarelli, Giulia De Lellis, Giulia Salemi, Andreas Muller e Veronica Peparini, Taylor Mega, Benji e Fede, Antonio Zequila, Valerio Scanu, J-Ax.

Sicuramente questa è solo la puntina di un iceberg di dimensioni monumentali e, quasi certamente, la maggior parte di questi vip ha scritto la propria biografia con l’aiuto di un giornalista o di uno scrittore perché non so quanti siano in grado di farlo con le proprie capacità letterarie.

L’editoria probabilmente guadagna nelle vendite di questi libri, ma è un po’ inquietante vedere così tante biografie di gente più o meno conosciuta, talvolta, solo per il presenzialismo in tv.

40 pensieri riguardo “Metto in archivio

  1. Eccome se è distorta e tendenziosa, amplificano e distorcono solo quello che gli fa comodo, giusto per le masse semi-addormentate e ipnotizzate. Eppure basterebbe documentarsi un po’ di più e ragionare col proprio cervello per rendersi conto di quanto manipolano le persone.

    Piace a 2 people

  2. Su questi pseudo scrittori… ho finito i veli pietosi da stendere. Comprai tempo fa il tuo libro “Storie di un illustratore di coriandoli” L’ho trovato poetico nella sua originalità. Ma che ne sanno questi individui…? Non hanno manco la fantasia, come potrebbero scrivere qualcosa di decente? Solo il gregge materialista che si omologa alle mode idiote, potrebbe comprare questi libri e leggerli anche, (quando va bene). Ma la faccia come il deretano, nel presentare questi “libri” come fossero saggi di Jung o biografie di fior di filosofi, davvero supera tutte le eresie… I critici, te li raccomando, la maggior parte, presumo che non li legga nemmeno tutti ‘sti libri, basta il nome, qualche frase altisonante ed il libro è servito. Mi chiedo se certe persone sanno davvero cosa stanno per leggere, in questi casi, probabilmente comprano libri solo per riempire la libreria, non c’è altra spiegazione. Tu sei fantastica! davvero.🌻💖

    Piace a 1 persona

      1. La penso esattamente come te. Io è da anni che non guardo più la Tv, se non per qualche film degno di nota o documentari. Mi chiedo come possono le persone guardare la Tv di oggi, dove regna il superficialismo e l’idiozia, nemmeno troppo mascherati.

        Piace a 1 persona

  3. Mi meravigliai moltissimo quando uscì l’auto biografia di Marina Ripa di Meana I miei primi 40 anni e mi chiesi che cosa potesse avere da scrivere ‘una così’.
    Vite da nulla vite di movide amorazzi propri e altrui robaccia usa e getta che lascerà spazio a nuova spazzatura.
    Non c’è paragone che devi fare cara Nadia vai dritta per la tua strada magari non vedrai i tuoi libri osannati ma nemmeno Avrai venduto la tua dignità di persona che peraltro costoro non hanno.
    Sherabbraccicari

    Piace a 1 persona

  4. Tutti libri costruiti da terzi niente farina del loro sacco se non qualche raccontino che hanno ingigantito e fatto diventare un libro… I veri libri sono quelli che si scrivono col sudore dall’inizio alla fine senza chiedere aiuto ad altri… I tuoi sono dei veri libri e purtroppo il mercato odierno ancora non lo capisce!

    Piace a 1 persona

  5. Pseudo sconosciuti che portano soldi. Ormai non è più una questione di talento,ma di quanto una pubblicazione faccia guadagnare le case editrici.
    La Tv spazzatura, ha rovinato la televisione, adesso si passa all’editoria spazzatura…che mondo triste.

    Piace a 1 persona

    1. Io non sopporto Carofiglio, né come scrittore, né come umano. Ho un’amica che lo adora e mi ha regalato un paio di libri suoi, perciò li ho letti, ma proprio non sono riuscita a farmeli piacere.
      Stento a comprendere tutto questo suo successo.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.