Il post del giorno

Oggi ho scelto: Addò sbatt’ ‘o core — Brezza d’essenza

Me crerevo ca m’aviva lassata sola, ‘int’ ‘o scuro ‘e chesti vij senza nomm’, scurdate d”o munno ma maje da’ ‘e padroni ca cumannano chell’ ca nun è ‘o lloro, pigliannose chell’ ca vonn. Allora è chiù difficile ‘a vede’ certi cose, quanno ll’uocchie s’ ‘nfonnono sott’ ‘o chiovere. Crerett’, accussì, ca m’aviva lassata, ca […]

via Addò sbatt’ ‘o core — Brezza d’essenza

qualche pezzo di me

Alfabeto minimo d’amore e passioni

A –ACQUISTI Acquistate i miei libri non ve ne pentirete e v’innamorerete B – BACIO Il momento più bello di un incontro d’amore C – CIRQUE DU SOLEIL M’innamorai di un saltimbanco guardandolo volteggiare nell’aria D – DODO Sta dentro un cassetto E – ETERNO AMORE Ci si annoia F – FREDDY MERCURY La voce… Continue reading Alfabeto minimo d’amore e passioni

Filastrocche · Lampostorie di Evaporata

Mit gallinen* (sogni di gallina)**

Crestina (per gli amici Tina) la gallina ballava il tango dentro una vetrina lungo le strade di Nuova York. Lei era schiava di un malandrino che la teneva dentro un tombino per darla in pasto ai turisti che inserivano dollari tristi nella fessura della teca dove stanziava la povera gallina. Ad ogni soldo scattava una… Continue reading Mit gallinen* (sogni di gallina)**

Il post del giorno

Oggi ho scelto: Sconosciuti abituali — Blog di Demonio

Adoro chi inventa così 😀

Nonostante il mio problema nel riconoscere volti e persone, cosa del tutto spiacevole tra l’altro, che mi ha creato notevoli imbarazzi, nonostante ciò, esiste un escamotage, chiamiamolo così, attraverso il quale la mia “cervella”, nella sua furbizia, riesce in qualche modo a riconoscere le persone. Ma, vi è un requisito fondamentale per cui ciò avvenga […]

via Sconosciuti abituali — Blog di Demonio