Musica · qualche pezzo di me

Difficile

L’altro giorno ho ascoltato questa canzone a Radio Deejay

E l’ho ascoltata “profondamente” perché avevo l’auricolare.
Casualmente, stavo proprio in giro e “un sole quasi bianco” illuminava il cielo.
Ho visto infinite volte questo sole, però sentirlo definire così precisamente, mentre lo stavo guardando, mi ha dato un’emozione forte.
Le canzoni firmate Mogol-Battisti sono intramontabili, testi, musica, e voce si mescolano in modo così perfetto da attraversare il tempo senza essere mai scalfite.

Oggi, pur mettendoci tanta buona volontà riesce difficile apprezzare l’ondata trap. Non sono tutti da buttare ovviamente, ma almeno un paio di rappresentanti difficilmente digeribili ci sono.
A loro dico che hanno delle concorrenti molto pericolose, perché a ruttare e scoreggiare siamo meglio noi che abbiamo frequentato i peggiori pub, dove il più “a posto” si vomitava nei piedi, e non per fare spettacolo.

Ops, ho rovinato la poesia?
Sì eh…
Che ci posso fare, ‘sto Trap è pericolosamente contagioso.

31 risposte a "Difficile"

  1. Probabilmente Battisti era ancora vivo l’ultima volta (ormai penultima) che ho ascoltato questa canzone. Peccato che tante belle canzoni trovino così poco spazio in radio, soprattutto nelle radio più blasonate, ed invece diano man forte a canzoni dalla musica inascoltabile e dai testi improponibili. È naturale che i più giovani si abituino all’ascolto dell’inascoltabile e considerino ridicole canzoni delicate e belle, come la canzone da te citata.

    Piace a 2 people

    1. I nuovi giovani dai 13 anni in poi non ascoltano la radio ma costruiscono i loro idoli a ‘like’ e dunque ascoltano una loro playlist di youtubers: il caso più emblematico è quello di Rovazzi che fortunatamente ha un animo artistico e la sua popolarità forse si può dire ‘positiva’.
      Questo è.
      shera

      Piace a 2 people

      1. Si che poi in realtà volevo commentare già l’altro post sulla musica odierna e quella passata ma ne ho parlato già così tante volte che faccio fatica a ripetermi! Alla fine sta roba che va mo chiamalo rep, chiamalo trap, chiamalo come vuoi piacerà anche ma per me non è musica. Magari è un altra cosa, magari è anche buona nei suoi esponenti di punta ma la musica è altro.Dalla classica al rock passando per tutti i generi più o meno dannati tutti hanno delle strutture armoniche con ritmo, melodia e una miscela sonora creata da gente che ha anche sperimentato ma che ha lasciato musica e poesia. Sta roba qua oltre ad un rumore di fondo che lascia che strutturalmente è tutta uguale? E poi…naaa…avevo fatto meglio prima…applauso e stop…si troppo polemico!😂

        Piace a 1 persona

    1. Non è nostalgia Giuliana, è che una coppia come Mogol-Battisti non s’è mai più vista. Loro sapevano creare magie irripetibili. Ancora adesso i nuovi gruppi formati da ragazzi suonano Battisti.

      Mi piace

Rispondi a my3place Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...