blog che seguo

si chiamava…di Lorenzo Tosa — daniela e dintorni

Si chiamava Fatima, 28 anni, avrebbe dovuto partorire tra tre settimane, l’hanno trovata morta, insieme al figlio che aveva in grembo, soffocata nella sua casa a Versciaco (Bolzano) col corpo martoriato da calci e pugni. Si chiamava Rosalia, 54 anni, ammazzata di botte dal marito a Mazara del Vallo dopo tre giorni e tre notti […]

via si chiamava…di Lorenzo Tosa — daniela e dintorni

BLOG AMICI · Life

Vorrei la leggerezza delle piume — Ilmondodelleparole

Quello che una donna scrive.
E lo scrive tanto delicatamente da farne poesia.

Regola di oggi: non prendere le cose troppo dannatamente sul serio! (Cecilia Sardeo) A volte vorrei solo vivere certi momenti con più leggerezza, senza il peso dei pensieri che si affollano, che si combattono, che si fanno la guerra fino a farmi fischiare le orecchie. Tutti i dubbi e tutte le paure, nascono direttamente da […]

via Vorrei la leggerezza delle piume — Ilmondodelleparole

Opinione

Dai, parliamo di donne

Tante volte nella storia o nella cronaca si sente dire che dietro un grande uomo c’è una grande donna. Famosi statisti, scienziati, letterati, uomini premiati con un Nobel avevano o hanno spesso una moglie o compagna forte, devota e coraggiosa sostenitrice del proprio consorte che, pur rimanendo nell’ombra, è quasi l’artefice del di lui trionfo.… Continue reading Dai, parliamo di donne

Opinione

FEMMINICIDIO: NO GRAZIE!

  Fresca di conio questa espressione sta ottenendo un grande successo di pubblico. Disgraziatamente! Sì, è il caso di dire disgraziatamente perché si riferisce a notizie sempre più fitte su casi di donne morte ammazzate da uomini che spesso sono parenti, amici, mariti e non solo molestatori o violentatori nei quali la vittima è sfortunatamente… Continue reading FEMMINICIDIO: NO GRAZIE!