LETTURE · LIBRI · qualche pezzo di me

La bozza ammuffita (“della mente non si butta via niente”, semicit)

Sarà successo anche a voi, mentre stare per uscire, di essere folgorati da un’ispirazione forte per scrivere una storia o un post sul blog.
In quel momento acchiappate al volo l’idea e buttate giù quattro righe per fissare i pensieri col proposito di tornare successivamente a sviluppare l’argomento o la storia.
Arrivate alla fine della giornata e son passate mille altre idee in testa, alcune svanite, altre rimaste così salde da porre in secondo piano l’ispirazione folgorante messa in stallo.
Il tempo scorre e l’ispirazione rimane sempre abbozzata, ogni tanto passa davanti agli occhi, ma c’è sempre altro da scrivere.
Poi arriva il giorno in cui decidete di metterci mano e darle il corpo che merita.
Aprite la pagina, leggete le quattro righe e, storcendo il naso, capite che ormai non è più di attualità, oppure eventi con lo stesso tema l’hanno resa obsoleta, o non dà più quell’emozione che vi porta a scrivere su un argomento, insomma è uno di quegli scritti per cui è necessario cogliere l’attimo.
Un argomento che, ripreso dopo troppo tempo, ha sopra quel velo di muffa che lo rende poco commestibile per i vostri gusti e risulta moscio o meno sentito dalla vostra vena ispiratrice.

Io, a questo punto non cerco di raffazzonare una cosa che non mi piace solo perché “della mante non si butta via niente” (semicit), la cancello e lascia spazio a nuove idee e, attualmente, le mie idee sono quasi totalmente indirizzate a togliermi dai piedi le scatole del trasloco.

27 pensieri riguardo “La bozza ammuffita (“della mente non si butta via niente”, semicit)

  1. Succede anche a me, e soprattutto mi succedeva quando ero più giovane e avevo molto meno tempo libero, anzi non ne avevo per niente, e mi veniva un’idea, me l’appuntavo mentalmente, ci arzigogolavo su e quando finalmente avevo il tempo di scrivere… puf! era volata via! Ho scritto un racconto su questo, è uscito su una rivista fantasma che non si trova da nessuna parte… 😀 😀 😀

    Piace a 1 persona

  2. Guarda io pochi giorni fa ho redatto su un semplice block-notes tutte le mie idee per i miei prossimi post, idee specie di attualità ma che sono costretto ad attuarle subito prima che scadono… per il mio block-notes e i miei futuri post sto apposto per due mesi ahahah sai nei miei tempi di carestia poetica 😛 buona serata 🙂

    Piace a 1 persona

      1. Non mi fido nemmeno della mia ombra in questo momento. Qualunque cosa stia cercando di fare mi risulta stonata ed è per questo che mi sono fermata in questo momento devo stare ferma. E i post che pubblico sono una sorta di valvola di sfogo che spero di rileggere con calma più avanti per capire…

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.