Insofferenza · Opinione · Selvatica-mente

SIBILLA NEL CAOS

Una cosa che mi rattrista parecchio è dovermi dire:  “Visto che avevi ragione? L’avevi detto che finiva così”, avendo la bocca e le mani totalmente legate, quindi essere obbligata a guardare lo sfacelo senza poter impedire che accada.

Che tristezza.

Quando arriva qualcuno ad imporre le proprie idee con arrogante presunzione senza sapere che cosa sta toccando.

Che tristezza.

Vedere che lo si lascia “fare” ben sapendo che sta mandando tutto a rotoli.

Che tristezza.

Aprire le porte al Càos senza avere la minima idea di come gestirlo.

Che tristezza.

Non sapere che farsene di tutto il bello e il brutto che regala il Càos.

Che tristezza.

Morire di caos.

« Dunque
al principio fu il Caos, e poi la Terra dal grande seno, sede incrollabile di
tutti gli immortali che abitano la sommità del nevoso Olimpo, e il Tartaro
tenebroso nelle profondità della grande Terra, e poi Amore, il più bello degli
immortali, che irrora del suo languore sia gli dei che gli uomini, ammansisce i
cuori e trionfa dei più prudenti propositi. Dal Caos nacquero Erebo e la
tenebrosa Notte. Dalla Notte Etere e il Giorno nacquero, frutti dell’amore con
Erebo. A sua volta Gea partorirà il suo simile in grandezza, il Cielo stellato
che dovrà ricoprirla con la sua volta stellata e servire da dimora eterna per
gli dei beati. Dopo essa genera le alte montagne, rifugio delle divine ninfe
nascoste nelle loro felici valli. Senza l’aiuto di Amore, essa genera il Mare
dal seno sterile, dalle agitate onde furiose. »

(Esiodo, Teogonia)

ANTRO SILBILLA
L’Antro

7 thoughts on “SIBILLA NEL CAOS

  1. Il Caos è ora ,siamo Noi con il Dio Potere e la Dea Economia che ci rende sterili ! ma il Caos genera la Notte ed Erebo e la Speranza che Giorno ed Etere ci riconducano sulla via di nuove generazioni e nuove speranze !
    Noi non avremo la fortuna di viverlo questo futuro , anzi , non lo meritiamo nemmeno , avendo concesso troppo alla Dea Presunzione , ma la luce di Amore e del Cielo stellato cancellerà questo scellerato periodo di Oscuramento dei Valori Umani , riportando la Calma !

    Mi piace

  2. ….siamo come dentro l’occhio del ciclone, in quella bolla che sa di pace finta ,sembra indifferenza ma forse è solo paura della tempesta che ci ruota attorno,però dovremo prima o poi affrontarla tutti in questa vita …prepariamoci ,ma come????

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...