Freak · Lifestyle

PROFEZIA MAYA: LA VERITA’

Per chi teme eventi catastrofici planetari nei giorni intorno al 22 dicembre prossimo causa profezie varie, racconto una storiella che gira negli ambienti boschivi tra flora e fauna.

Ognuno presuma o immagini a modo suo, e secondo le paure, la fantasia, la coscienza e i peccati personali, scenari più o meno terrificanti e distruttivi, quindi pensate ciò che volete, di film e stronzate varie su cui basarvi ne avete a iosa.

Io vi dico che cosa, eventualmente, succederà dopo.

Trascorsi pochi giorni di silenzio e oscurità totale, la terra riprenderà il potere. Chiamerà a raccolta tutti gli animali e chiederà loro di fare il conto dell’umanità rimasta incolume nel corpo e nell’anima.

Gli umani, come destati da un lungo sonno, non ricorderanno più nulla della vita trascorsa e saranno accuditi dagli animali come fanno le mamme con i bambini. Non faranno domande e si adatteranno, imparando da flora e fauna, alla nuova vita in sintonia con la natura in cui si troveranno immersi.

Fine della storia.

Forse questa fola vi ricorda qualcosa di già sentito? Forse la creazione e il giardino dell’Eden?

Forse…ma questa volta non ci sarà alcun dio a rompere i coglioni.

Se ci sarà qualche croce da portare in spalla, ognuno potrà scegliere la propria secondo i gusti.

 

Piccolo campionario di croci artistiche

 

 

 

Opera dell’artista Emanuele Cazzaniga

 

Opera dell’artista Emanuele Cazzaniga

 

 

Opera dell’artista Emanuele Cazzaniga

 

Opera dell’artista Emanuele Cazzaniga

 

Le solite parole al vento di Evaporata

 

Opera dell’artista Rossana Ramani per Evaporata

 

 

 

4 thoughts on “PROFEZIA MAYA: LA VERITA’

  1. Ma l’asteroide che passa a 27.000 km dalla Terra ( nelle + rosee previsioni ) non ti turba un pochino ? Maya e Dio non lo stanno ne’ osservando nè pronosticando , gli Astronomi si ! Spero non esistano favole che possano distrarre loro da quell’ingrato compito di monitoraggio che li vede impegnati per ore ogni giorno ed ogni notte , senza avere un minimo riscontro da parte ns ad ogni loro segnalazione !
    E’ vero che, nel caso di impatto sicuro , nessuno potrebbe impedirlo , ma é pur vero che ai tempi delle favole non sapevano che a giorni sarebbe arrivato un tornado ,al quale qualcuno aveva già appioppato un nome di Donna , che avrebbe distrutto ed ucciso centinaia di persone ! Oggi ,grazie alla tecnologia , possiamo evitare almeno la perdita di centinaia di vite Umane !
    Se sapessimo con qualche giorno di anticipo la zona in cui si potrebbe verificare l’impatto ,forse qualcuno si salverebbe !
    Magari solo una decina di persone che potrebbero ricominciare la storia dell’uomo , come forse è già successo in passato , e , se a salvarsi fosse Nadia@Evaporata ( tutti ce lo auguriamo ) si salverebbero anche le fiabe !

    Mi piace

    1. Ehehehe, magari ci s’incontra nella terra libera. Gli amici lupi hanno tutte le istruzioni per portare le persone nei luoghi d’incontro, e in tutta la terra ogni essere non umano saprà cosa dire ai nuovi “terrestri”. 😉

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...