Opinione

Poteva diventare leggenda

Quando è uscita la notizia che Novak Djokovic avrebbe partecipato agli Australian Open a Malbourne ho scritto questo articolo.
Successivamente ho dovuto ricredermi perché le autorità australiane hanno giustamente messo il veto nei confronti del campione serbo, colpevole di essere novax e di aver tentato di aggirare le regole per la salvezza della popolazione mondiale.

Se non fosse per quelle 14 o 15 stupidaggini che hanno segato il protagonista di questa vicenda, penso che tra pochi anni sarebbe stato considerato un’autentico spirito libero, quasi un eroe da venerare per non essersi piegato alle varie “ragioni di stato”.

Tuttavia mi domando come può aver fatto questi errori madornali, mi riferisco alle maldestre manovre, alle sceneggiate dei genitori, alla figura del bugiardo cosmico, nemmeno tanto furbo.
Come può un calcolatore come lui non aver considerato che la linea dura lo avrebbe messo nei guai.

È un vero peccato, perché uno come lui poteva mandarli tutti a cagare, restando fermo sulle proprie posizioni.
Avrebbe vinto non partecipando, ma affermandosi come esemplare di coerenza e onestà verso i propri principi.

Sarebbe entrato nella mia lista degli spiriti liberi.

17 pensieri riguardo “Poteva diventare leggenda

  1. La sua condotta è stata pessima, diciamolo, portando documenti falsi, mentendo, e negando ogni evidenza.
    Una cosa è credere in qualcosa (giusto o sbagliato che sia) un’altra mentire in modo così approssimativo.

    "Mi piace"

  2. Lui ha sbagliato tantissimo e si è meritato questo risultato, ma ha sbagliato anche la federazione del tennis australiana che l’ha illuso e dato l’ok.
    A dire che pensiamo che queste cose capitano solo in Italia. Invece…

    Piace a 1 persona

  3. Mah, non mi sento di considerarlo uno spirito libero. Credo che la libertà consista in ben altro. Se poi si è anche ricchi, bravi e famosi è inevitabile che certi atteggiamenti ti si ritorcano contro visto che si è costantemente sotto i riflettori e non sfugge nulla. Sui genitori stendiamo un velo pietoso…due veri imbecilli.

    "Mi piace"

      1. Poteva rimanere coerente con le sue idee e andarsene, ma i soldi piacciono a tutti. Non pensava che l’avrebbero fermato: in fondo è il numero 1 del tennis…invece!

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.