Comunicare con le immagini · comunicazione · Cronache collinari

Le strade chiuse e le prove speciali

Lo sappiamo, perciò noi paesani siamo preparati e speriamo creino un po’ di lavoro per le attività locali.

Salice Terme vive solo ed esclusivamente col turismo e, dopo il fallimento delle terme, il paese è caduto in una profonda crisi.

Siamo solo 900 residenti, ma avevamo 21 alberghi, di cui due con le terme all’interno, adesso ne sono rimasti tre che aprono solo in estate e abbiamo perso migliaia di posti lavoro molto prima che scoppiasse la pandemia.

Se qualcuno vuole venire a vedere le auto, o le prove speciali, questa è la mappa.

4 pensieri riguardo “Le strade chiuse e le prove speciali

    1. Beh, in questi giorni le nostre colline sono parecchio disturbate. Sono in ufficio e sento il rombo dei motori che si arrampicano sulle strada in salita. Sicuramente gli animali saranno terrorizzati. 🙄

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.