Opinione

Il valore delle parole*

A volte penso di scrivere parole d’oro colato, ma passano inosservate perché nessuno le considera. Queste parole sono coperte dall’immensa polvere di stelline che accende una semplice immagine tenera e accattivante. Ma allora, mi domando, perché l’uomo ha imparato a scrivere se le immagini attraggono più di qualunque vocabolo celestiale? Se scrivo PANE/FAME, il mondo… Continue reading Il valore delle parole*

qualche pezzo di me

E io sono il capo

Quando vado a timbrare il cervello al cps incontro gli habitué come me. Siamo tutti diversi per età, patologie e apparenza. Ci accomuna la necessità di assumere psicofarmaci per cercare di stare in bolla. C’è Lorenzo un bel diciottenne che potrebbe avere il mondo ai suoi piedi, figlio unico di genitori e nonni troppo tutto.… Continue reading E io sono il capo