AMORE · Report

Il Rifugio degli Asinelli

Domenica 25 marzo sono andata a conosce personalmente amici incontrati sul web.

I nuovi amici sono gli asinelli salvati da maltrattamenti e abbandono.

Non devo neppure spendere tante parole perché parleranno per me le immagini.

Visitando il loro sito troverete tutte le informazioni che spiegano ampiamente l’attività in loco e nel mondo per salvare questi generosi quadrupedi.

Ecco la mia gita al rifugio degli asinelli.

Benvenuti!
Informazioni utili
Qualche suggerimento
Ed ecco i nostri amici
Loro si contendevano il collare
Preso!
Aspetta che ti aiuto a metterlo!
Lui sta a guardare, tanto il suo collare è al sicuro...
Abbiamo incontrato anche gli Ent al Rifugio
Entella
Tutto in ordine per bene.
Un bel percorso protetto in mezzo ai boschi, per chi vuol farsi una breve camminata
Comodi spazi per la sosta
La casetta degli gnomi
Gli asinelli ammalati vivono separatamente e ricevono le cure necessarie
Un piccolo paziente in via di guarigione
Gli ospiti raccontano le loro storie di vita
Fanno conoscenza con i visitatori
Fanno amicizia con i bambini
Gli asinelli abitano vicino alle montagne biellesi
Le amiche Rachele e Ilaria sono tra le persone che si prendono cura degli asinelli. Ho portato loro il calendario di #machebellacompagnia (gemellaggio Twitter) 😉
Per chi desidera portare a casa un regalino agli amici c'è anche il mercatino
Sobrio, economico e molto grazioso
I miei acquisti: tazza, segnalibro, libro di fiabe, tovaglietta, e poi qualche regalino per gli amici.
Un ringraziamento speciale a Barbara per la disponibilità e al mio amico Roberto che mi ha fatto da guida per arrivare al rifugio

Mi dispiace per chi non è potuto venire. Consiglio caldamente una gita al Rifugio degli Asinelli, si sta bene, ci si rilassa, e si respira aria buona oltre che aria d’amore. Per qualunque informazione consultate il sito www.ilrifugiodegliasinelli.org

Ah...dimenticavo: anche le toilette per gli umani sono pulitissime al Rifugio deli Asinelli

10 thoughts on “Il Rifugio degli Asinelli

  1. Ciao Nadia cara,giornata davvero piacevole e poi stare a contatto con la natura per me e’ sempre importantissimo oltre che vitale.
    Ci torneremo presto ed organizzandoci diversamente visto che ora abbiamo visto e capito come funziona al Rifugio Degli Asinelli.
    P.S.
    Mia madre e’ seriamente intenzionata a portare prossima volta mio padre e metterlo in quarantena uahahhahahhahah!

    Mi piace

  2. Bello e completo i tuo reportage, devo dire che gli asinelli sono proprio carini e sembrano proprio godere di ottima salute; evidentemente anche il luogo contribuisce ad accelerare i tempi di guarigione.

    Un saluto

    Mi piace

  3. peccato che sia un po’ distante, gli asinelli tra quelli addomesticati sono sicuramente tra i miei animali preferiti. Considerando anche che asino significa altissimo quoziente di intelligenza emotiva 🙂

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...