qualche pezzo di me

Mi mancava il piano Z ma adesso c’è

I piani A e B oggi sono saltati.
Avrei C e D come riserva, ma ci devo pensare.
Da E a G non ho voglia di attuarli.
Da F a Q non me li posso permettere.
Da R a V meglio evitare.
Resta Z, qui non avevo un piano, ma me lo hanno servito gratuitamente.

14 pensieri riguardo “Mi mancava il piano Z ma adesso c’è

  1. Il piano “Z” è quello che mi scatta automaticamente quando non voglio sentire o vedere più niente. Sistematicamente ogni sera, quando “si fa una certa”.
    Che poi sarebbe in effetti il piano “Zzz”, in altre culture noto come “Ronf”…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.