animali · qualche pezzo di me

Stelle cadenti

L’altra sera mi sono trovata nella situazione ideale per ammirare stelle cadenti e, guarda caso, era proprio il 10 agosto, festa di San Lorenzo nonché giorno per antonomasia dedicato al fascinoso evento.

Raramente mi era successo di essere proprio il 10 agosto in zona collinare, sdraiata a terra con lo sguardo rivolto al cielo e, in quei rari casi, di stelle cadenti non ne avevo mai viste.

L’altra sera invece ne ho ammirate ben tre!

Il contesto in cui è successo era come l’andazzo di questi ultimi tempi: io, sempre sola, persa tra le colline. Ho scelto un prato qualunque dove sapevo che non sarebbe arrivato nessuno a rompermi le scatole.

Come dicevo mi sono apparse ben tre stelle, (mai accaduto in precedenza) e io, come spesso succede quando sei impreparato, non avevo neppure un desiderio pronto da dedicargli.

Ero un po’ rammaricata per dover buttare via un così bel regalo, ma l’occasione s’è presentata poco dopo, mentre tornavo a casa in auto.
Lungo la statale quasi deserta che stavo percorrendo, un piccolo cane nero mi ha improvvisamente tagliato la strada, ho dovuto frenare bruscamente per evitarlo. Lui, trotterellando s’è imboscato attraverso i campi, mentre altre macchine mi superavano senza comprendere il motivo della mia sosta a quattro frecce.
Ho tentato di capire dov’era andato, se era abbandonato, randagio o bisognoso di cure, ma non l’ho più trovato.

Appena ripreso il viaggio mi son tornate in mente le “mie” stelle cadenti e il desiderio non espresso. Così ho deciso di regalare a quel cane ignoto la mia piccola fortuna da desiderare: ho chiesto al cielo di dargli, nel caso in cui ancora non l’avesse, una casa con un compagno umano carico d’affetto tutto per lui.

E’ buona educazione non sprecare stelle che si donano accontentando credenze e tradizioni di noi umani.

Buona vita cagnolino nero

stelle cadenti
Immagine dal web

18 pensieri riguardo “Stelle cadenti

  1. Bellissimo! Spero che si realizzzi, per il cagnolino, e anche per te. Che si realizzi un desiderio che neanche sai di avere. A me è capitato… anche senza vedere le stelle cadenti. Qui il cielo era coperto, ma ho ringraziato per tutti quelli esauditi negli anni… Buona vita a te!

    Piace a 1 persona

  2. Non potevi augurargli di meglio. Speriamo che davvero non fosse stato abbandonato. Sai, Nadia, nelle fredde e terse sere invernali esco in cortile qualche volta a vedere se per caso c’è l’Aurora boreale e non la vedo quasi mai, anche perchè abito troppo a sud; ma vedo la Via Lattea e becco sempre qualche stella cadente. Quanto alla realizzazione dei desideri però…ehm… 🙂

    Piace a 1 persona

    1. A me piacerebbe vedere l’aurora boreale. Qui da noi non si è mai vista, però mia mamma mi raccontava sempre che la nonna l’aveva vista una volta anche qui e poi è arrivata la seconda guerra mondiale, da allora questo fenomeno è considerato foriero di sciagure.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.