LETTURE · LIBRI

AGADIR

Una mattina trovai la città quasi deserta, i negozi chiusi, pochissimi indigeni in circolazione, sulla passeggiata turistica rari venditori di cianfrusaglie. La città si mostrava svuotata come da noi succede durante il mese di agosto. Centinaia di gabbiani vicino a riva e sulla spiaggia, non ne avevo mai visti così tanti tutti insieme. Che cosa… Continua a leggere AGADIR