7 thoughts on “L’URLO

  1. Biologicamente parlano si nasce animali, tutti, poi è una questione di preferenze e affinità. Il dramma (o se preferisci la commedia) trova le sue fonti dal fatto che rifiutiamo questa origine.
    La colpa è condivisa, la si può imputare a un imprinting che ci inculca un senso di superiorità, senso che peggiora col tempo fino a diventare estraneità, la si può imputare ad alcune religioni che vanno per la maggiore, le quali vedono nel bipede implume lo scopo ultimo dell’universo, e la si può imputare anche a una nostra parte di insopprimibile superbia.
    Era destino che nascessimo così, quel che possiamo fare è cercare di passare senza peggiorare la situazione.
    🙂

    Mi piace

      1. Capita spesso di desiderare di morire in quel momento, con un colpo secco, sia nei momenti deprimenti in maniera insopportabile e sia nei momenti felici in misura ineffabile, è un desiderio quasi logico. Ciò che non sappiamo è se quelli che hanno avuto realizzato quel desiderio ne siano rimasti pienamente soddisfatti.
        Coraggio, non passerà. 🙂

        Mi piace

  2. We’ve woven a web, you and I,
    attached to the world, for no matter
    how long, inscribed, though poorly, for
    scant eyes, still, as bright a love aura as
    has ever glowed, tightly wound around
    our hearts, yet soaring miles above
    Moodeung’s fog to warm cold February.
    Sparks fly off a round-rock fire rarely seen
    in these parts. We laugh, it feels like we
    shouldn’t be here on a cold winter night,
    just a few meters from trails so packed
    during the day. This charge will never
    leave. We’ve marked this space but must
    go to where the stars shine, deer run, art springs.
    Keep my heart in your brain, words in your hair.
    Matched lifelong yearning bursts in my hand,
    fluorescent. Quick, pack what you need, let’s
    flee! live life in the positive zone, expand
    what we enjoy together, bound by the luck
    that brought us this far. Where to next?

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...