Insofferenza

Un numero che non conosci

...

Il 29 febbraio arriva ogni quattro anni. Pensavo di lasciarlo nudo di parole scritte, invece lui ha deciso di buttare all’aria i programmi della mia giornata lasciando me nuda di idee per non buttare via il tempo inutilmente, cosa che io detesto.
Arbitrariamente do la colpa a lui, ma so che non c’entra per niente. Avrei potuto darla al fato, alla società che fornisce energia elettrica, alla sfiga, al caso, a mio nonno in carriola che non ho mai conosciuto, o a qualunque motivo inesistente poiché le cose a volte succedono senza una spiegazione, succedono e basta.
Ma il 29 è un numero che mi piace e quindi lo tiro dentro le mie alienazioni mentali giusto per non lasciar passare inosservato un giorno che potrei non vedere mai più.
Anzi, un giorno che sicuramente non vedrò mai più perché il 29 febbraio 2016 non ci sarà per la seconda volta. Ma credo si sia capito che intendevo quello a venire, ossia il 29 febbraio 2020.
Osservando ciò che ho scritto tre righe sopra, mi rendo conto che avrei potuto usare una forma letteraria migliore e far intendere con chiarezza il mio pensiero.
Vedo che sto confondendo le idee di tutti. Le mie e quelle di chi sta leggendo.
Riprendo il filo dal titolo del post “un numero che non conosci”.
E non mi riferisco al 29, che collocato alla fine del mese di febbraio potrebbe darci l’illusione di avere un giorno in più a disposizione per fare qualcosa che senza di lui non si farebbe, o solo per vivere di più.
Effettivamente lui ci permette di ottenere qualcosa in più. Per esempio un giorno di lavoro che in busta paga si conta. Per chi un lavoro lo ha.
Ma un giorno di vita in più no! Quello non ce lo può regalare. E il numero che non conosciamo, al quale mi riferisco nel titolo, è proprio quello dei giorni di vita che abbiamo a disposizione.
Quel numero nessuno di noi lo conosce.

immagine dal web
immagine dal web

3 thoughts on “Un numero che non conosci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...