Opinione

Blog e reblog

Mi trovo spesso a rebloggare post di autori trovati girovagando sul web. Persone con argomenti più interessanti dei miei (o che credo tali), oppure che espongono temi che vorrei trattare io ma, non avendo le conoscenze adeguate, evito per non incorrere in clamorose gaffe o inesattezze poiché, per abitudine, parlo solo ed esclusivamente esprimendo opinioni personali, o esaminando materie che conosco.

Naturalmente le scelte cadono su soggetti che reputo stimolanti e a me congeniali, perciò pongo la mia impronta veicolandone l’attenzione dei lettori.

Avendo a disposizione il magico mezzo telematico che in un batter d’occhio porta in casa tutto ciò che ci serve, ritengo opportuno interagire per segnalare e diffondere opere altrui che possono diventare utili a tante persone.

Certamente “dire la mia” è il compito principale di questo sito poiché non voglio vivere di rendita usando lavoro del prossimo. Pertanto non smetterò di tediarvi con gli ormai classici deliri personali che mi diverto a esprimere serenamente, sempre pronta a dare spazio e voce a chi non la pensa come me.

21 pensieri riguardo “Blog e reblog

  1. Noi invece più di tanto non reblogghiamo: a parte che i titoli degli articoli e gli slug -link diretti- poi vengono uguali al contenuto di origine e abbiamo paura che i motori di ricerca li vedono come duplicati danneggiando entrambi, se qualcosa ci piace mettiamo il like o rispondiamo in merito nello spazio discussione – sempre se c’è qualcosa da dire, naturalmente. Anche perché scrivendo principalmente storie inventate, cosa riblogghiamo a fare? LOL.
    In quanto al “lasciare spazio a chi non la pensa uguale” sì, bisognerebbe farlo, ma dipende molto dagli argomenti e soprattutto dall’approccio. Perché onestamente noi, gente razzista, omofoba, maschilista e quant’altro, a casa nostra non ce la vogliamo. Uno può averci anche gusti musicali o di lettura diversi, ma come dire… omofobi e maschilisti nello spazio gestito da una donna e un gay non ce li vogliamo! E al momento la filosofia del “pochi ma buoni” sta funzionando. [Elettrona e Gifter]

    "Mi piace"

  2. Per quanto mi riguarda leggo sempre con piacere i tuoi post. E poi anche se ci fossero gaffes, pazienza. Ci si confronta. Ed un grazie per aver ribloggato spesso miei post. Lo faccio ora anche io una volta l’anno, se trovo un post che mi “folgora”.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.