lo spazio di chi ne parla · Opinione

Beato il paese che non ha bisogno di sessantottini — Hic Rhodus

Un articolo di Michele Serra è la spia di una patologia sociale italiana apparentemente incurabile.

via Beato il paese che non ha bisogno di sessantottini — Hic Rhodus

6 pensieri riguardo “Beato il paese che non ha bisogno di sessantottini — Hic Rhodus

  1. Giustissimo. Peccato che questi “giovani” si fermino al confronto con una generazione, e non allarghino un po’ più profondamente i loro orizzonti, Perchè sicuramente ci sono le ingiustizie, e i sottopagati e non tutelati ecc ecc, ma ci sono anche moltissimi giovani che, con umiltà (parolina chiave) e molta voglia di lavorare (altra cosa non scontata) hanno fatto il loro percorso professionale e ora sono solidamente collocati, sia come dipendenti che come autonomi. Ho esperienza di colloqui con ragazzi in cerca di lavoro, ma quante braccia rubate all’agricoltura (ma nemmeno lì)

    Piace a 2 people

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.