Scrittura

Che c’è di nuovo

Che c’è di nuovo? Chiedeva la triste finestrella del social network.
“Cosa vuoi che ci sia – rispose – le solite cose. Poche belle e tante brutte.
Qualcuno sarà sereno, qualcuno felice, la maggior parte dell’umanità è preoccupata, probabilmente.
Ma, detto tra noi, non me ne frega niente.
Tutto sommato non me ne frega niente di niente e di nessuno.
Da sempre”.

Aveva cominciato da piccola ad inventarsi qualcosa d’interessante, sempre facendo finta di crederci, facendo finta di non sapere che faceva finta.
Ma ormai era troppo grande, anzi troppo vecchia, per continuare così.
La parte che non aveva mai voluto essere al mondo stava diventando dominante ed era stanca di spingere l’uscio per chiuderla nello sgabuzzino, non aveva più voglia di fare tutta ‘sta fatica.

“Tanto la situazione è sempre la stessa – pensava – Da Lontano, ‘na tragedia planetaria. Da media distanza, tragedie a tutto spiano. Nei paraggi, un po’ così così, un po’ si tira a campà, un po’ chissenefotte, quando so’ apposto io gli altri vaffa. Da vicino, c’è chi piange perché non ha soldi e la figlia ventenne fancazzista deve uscire la sera con gli amici e le dà il cazziatone se non li trova.
C’è chi si mangia un sublime cervello giocando con le macchinette del videopoker.
C’è chi nell’anima ha il sacrificio perenne e non sente fatica mai.
C’è chi ha risposte non risposte per ogni argomento perché legge Wikipedia.
C’è il maestro che adesso è in ritiro per farsi i cazzi suoi e non concede udienze. E poi tanti altri.
Di gente c’è ne sta tanta, manco solo io.
E non ho mica tanta voglia di starci”.

E allora, che fare in quella tiepida giornata autunnale?

“Massì, un giro alle piramidi ci può anche stare”.

Mise gli scarponcini, uscì di casa e sia avviò…

…(continua)

Un pensiero riguardo “Che c’è di nuovo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.