qualche pezzo di me

Ghost writer

In ombra

Sono un ghost writer nel senso rotondo del termine.
Scrivo ogni giorno, ma non sempre mi lascio leggere.
Uno scrittore fantasma che non si legge, in fin dei conti, non fa nemmeno brutta figura…usa la scrittura fantasma.
A volte ho troppe penne in mano, perciò mi trovo in difficoltà. D’altra parte gli argomenti sono tanti e differenti, e non voglio mescolarli.
Li tengo rigorosamente separati anche nelle forme di scrittura.
Ho titoli per ogni occasione, per esempio “Le losche trame” parla di certa triste umanità che si arrabatta cercando il proprio spazio in ambienti socialmente altolocati. Ci ho vissuto dentro per tanti anni come osservatrice silenziosa e trasparente, perciò il dossier è greve, molto greve.
I miei preziosi quaderni colorati, invece, ospitano pensieri privati, e devono essere rigorosamente scritti a mano: amo il piacere di stringere una penna tra le dita.
Lettere, missive, odi dedicate e mai cantate svolazzano libere tra cassetti, foglietti, post-it, tovagliette di carta riciclata. Un tempo spedivo tutto, adesso diventano parte di un’eredità da spartire.
Per tutto il resto, storie, racconti, blog, visioni, percezioni, allucinazioni, ho migliaia di file aperti in varie misure.
E poi c’è il grande libro di ghost writer che fa il compendio, parla per bocca di tutte le penne che animano la mia mano e buttano sul mondo i miei pensieri più intimi.
Questi pensieri saranno letti solo quando io sarò da un’altra parte.

Evaporata
Evaporata

9 risposte a "Ghost writer"

  1. Credevo che i ghost writers fossero gli schiavetti che scrivono al posto di certi scrittori di grido, i quali, avendo perso la fantasia, pagano altri scrittori che scrivono al loro posto.

    "Mi piace"

  2. Auguri sinceri alla ghost writer per realizzare la sua luce di libertà di identità di coscienza crescente, nella realizzazione dei suoi meriti reali, grazie al suo onesto lavoro in coscienza, auguri sia al writer che al ghost e così via, buongiorno, buon lavoro! ❤ … ❤

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.