Cinema · Opinione

E Johnny prese il fucile

“E Johnny prese il fucile” è un film del 1971 di Dalton Trumbo.
Non so da quale illuminato responsabile del palinsesto sia stato programmato a tarda sera sul Rai3 negli anni ’90.
Io, con qualche amico della compagnia insofferente, l’abbiamo visto casualmente e registrato in VHS.

Questa pellicola, tratta da un romanzo molto contrastato scritto negli anni ’30, è diventata per noi un simbolo e una denuncia di tanti efferati errori umani.
Purtroppo è conosciuto da pochi.
Se riuscite a recuperarne una copia guardatelo con attenzione perché, oltre a portarvi “dentro” la mente e l’anima prigioniere di un corpo umano, non parla solo di guerra, ma di una lunga serie di problemi della nostra società che sono attuali e ancora irrisolti.
Guardatelo fino in fondo, e poi imparate l’alfabeto morse.