Ambiente · Lifestyle · Opinione

Raccolta differenziata uno su un miliardo (forse) la fa

Nel mio paese sono stati collocati i nuovi cassonetti per l’umido con relative istruzioni per suddividere i vari scarti che produciamo singolarmente ogni giorno.
Ad ogni famiglia è stato assegnato un piccolo contenitore per l’umido con sacchetti specifici, più due chiavi per aprire i nuovi recipienti.
Per le altre scorie sono rimasti i contenitori di vetro, carta e plastica.
I vecchi cassonetti raccoglitutto ora sono destinati alla raccolta dell’indifferenziata.
Il comune ha distribuito anche un chiarissimo prontuario illustrato dove si trovano, in ordine alfabetico, tutti i nostri scarti con spiegazione per il preciso smaltimento.

A due mesi dall’inizio dell’operazione ho notato che nel cassonetto dell’umido trovo al massimo un paio di sacchetti.
Del vetro si sa che dovrebbe esserci il vetro, vicino al raccoglitore della carta, talvolta mezzo vuoto, stazionano scatoloni grandi ex contenitori di tv, elettrodomestici ed altre suppellettili, nella plastica si trovano pure gli zigomi in silicone della Sciura Rusina, nell’indifferenziata ci sono anche i coccodrilli impagliati.

Abbiamo proprio capito tutto eh…

18 risposte a "Raccolta differenziata uno su un miliardo (forse) la fa"

  1. Anch’io l’ho sempre fatta! E mi dà fastidio vedere che la fanno in pochi ancora, o male… ho visto cose sbagliate nei cassonetti spesso °-° e molta gente (anche “di tutto rispetto”) non sa nemmeno di sbagliare mi sa, non ci pensa né legge le regole! Eppure è così facile :/

    Piace a 1 persona

  2. qui da noi è partita un anno fa ed all’inizio è stata un po’ difficile da attuare perchè a volte è davvero arduo districarsi con materiali e scarti che sembrano una cosa ma poi non lo sono tipo uno specchio rotto o i cocci di una lampada uno naturalmente pensa vadano nel vetro ed invece no…taaac…sono di vetro ma non vanno nel vetro! Comunque, per noi tecnologici, quando c’è un dubbio c’è una fantastica app (junker) che ti dice esattamente cosa fare e che, può anche scansionare i codici a barre dei prodotti o i simboli per dirti esattamente cosa fare! 😀

    Piace a 1 persona

      1. Cito dall’app:
        Stazione ecologica
        Lattine
        Piccoli oggetti di metallo possono essere riciclati anche se non sono imballaggi
        Possono essere portati alla stazione ecologica tuttavia è ammesso il conferimento anche insieme alle lattine. Non gettarli nell’indifferenziato: anche se sono piccoli sono preziosi!

        Ps magari togli le parti in plastica e quelle le metti nella plastica!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...