Lifestyle · qualche pezzo di me

Vendo casa

Nel momento meno favorevole per il mercato immobiliare sono costretta a vendere la mia casa perché non posso più permettermi di mantenerla.
Mi dispiace tanto, ma non ho altre vie d’uscita.
E, forse, questa scossa potrebbe smuovere la brutta china che ha ripreso il mio stato di salute mentale, un po’ come l’elettroschock insomma.

60 risposte a "Vendo casa"

  1. Non posso mettere mi piace ad una notizia tanto dolorosa.
    Ho letto i molti consigli e non saprei cosa aggiungere.
    Non so dove vivi ma comunque se la questione è solo il mantenimento della casa l’affitto non credo che sarebbe da meno.

    Shera 💙

    "Mi piace"

  2. Ciao, io so cosa stai provando, purtroppo. È letteralmente una vita che sto provando a vendere una casa in campagna (la mia casa) senza riuscirci. Ormai è arrivata ad un prezzo ridicolo, è molto grande, eppure niente. Io ormai sono in affitto in città, dissanguandomi, e lei sempre lì in vendita! Un disastro totale ed io per gravi problemi di salute DEVO vivere in città. Ti abbraccio forte e ti sono solidale.

    "Mi piace"

    1. Non riesco a capire perchè nel settore immobiliare non ci sia un approccio di marketing . la casa è il vostro prodotto che introducete sul mercato. Un mercato difficile, con un alta concorrenza ma voi siete artefici del vostro business. Analizza il prodotto definisce un business plan operativo, con un professionista della comunicazione immobiliare definisci il messaggio corretto per il tuo immobili. Valorizza fotografa, accertati che tutto sia a posto ed affidati a un buon broker, Se tutto è fatto bene il risultato ci sarà.

      Piace a 1 persona

      1. Sono in condominio, non mi è permesso. Comunque la casa è di soli 80 metri quindi non ci salta fuori niente. Inoltre per fare dei lavori occorrono soldi e io ho 320 € sul conto corrente.

        "Mi piace"

      2. Avresti le tasse al 20 xcento di quanto incassi. Si chiama cedolare secca. Quindi 80 xcento dell’incasso resta in tasca. Il rischio di danni c’è sempre. Bisogna chiedere le referenze. Però sarebbe una soluzione che può portare in tasca un po’ di liquido

        Piace a 1 persona

      3. Ok magari arrivo tardi. Non svenderla. come architetto ma soprattutto home stager posso garantirti che seguendo alcune linee guida otterrai il risultato.
        Affidati a professionisti del settore per avere la valorizzazione corretta per la tua casa, un servizio fotografico efficace, una descrizione coinvolgente e la corretta promozione. ovviamente un libro della casa finalizzato alla vendita con tutta la documentazione consultabile. http://www.homeatmosphere.it
        così puoi apire meglio cosa intendo.

        "Mi piace"

      1. Da come raccontavi delle tue passeggiate nei boschi, l’avevo immaginato.
        Però (Anche se non è il massimo, lo so) appartamento in condivisione ti permette di pagare le spese, finché non ti metti in sesto, per esempio.
        Io sono in quella fase in cui sto vagliando il divorzio e la cosa che mi sta trattenendo è la casa ed i gatti. Quindi immagino il disagio.

        Piace a 1 persona

      1. Ma sarei sempre daccapo, perché non avrei i soldi per le spese di amntenimeto, preferisco andare in affitto, almeno quello lo posso scaricare e non ho più il reddito della casa.

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.