qualche pezzo di me

L’ho scritto

Però adesso mi ruga dentro l’anima e il cervello.

Mi sento in colpa, sarebbe meglio lasciare riposare chi non c’è più.

Non so se è un atto di coraggio o una vigliaccata.

Ma ormai è fatto.

15 risposte a "L’ho scritto"

  1. Non hai parlato di lui raccontando falsità, anzi, se in vita era quello, non puoi raccontare che ti ha fatto del bene. Hai sofferto molto e a nessuno è negato il diritto di sfogarsi per le ferite subite. Le persone si ricordano in base a quello che ci hanno lasciato in bene o in male. Io vivo una situazione dove non posso perdonare una persona a me vicina, ma solo per un motivo, non servirebbe a nulla, dato che pur sapendolo, non si è pentita, né si pentirà mai, e allora? Non perdono chi non vuole né merita. Ogni circostanza ha una storia a sé. Non hai fatto nulla per cui stare male, fidati. Un abbraccio.

    Mi piace

  2. Al riguardo sono molto cinico e non mi lascio scalfire minimamente dalla morte perché sono convinto che, il rispetto vada a chi lo ha saputo meritare e che, una volta morti, non sopraggiunge alcuna modifica a ciò che si è stati.Odio poi la retorica del rispetto della morte a prescindere.Io rispetto il ricordo di persone positive ma se uno in vita è stato un pezzo di merda il ricordo sarà quello e non ci potrà per me essere alcun rispetto. Insomma, non voglio certo dirti come pensare ma per quanto mi riguarda non starò certo li a rimproverarti di non avere rispetto per i morti.

    Piace a 3 people

  3. Personalmente non sopporto tutte quelle sceneggiate ipocrite che si mettono in mostra quando qualche personaggio (noto o meno noto) muore: da morti non si diventa più buoni, ma si è solo impossibilitati a nuocere ancora.
    Detto questo, credo che certe questioni vadano affrontate in vita oppure seppellite per sempre.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.