AMORE · Lampostorie di Evaporata

Ciao amore!

“Pronto, Anna?”

“Sì, sono io”

“Ciao Anna, sono Lupo Solitario di radio Carolina”

“Lupo Solitario, il mio dj preferito! Che emozione…come mai…”

“Aspetta! Ho una sorpresa per te, c’è una persona che ti vuole parlare”

…”Ciao amore!”

“Marcooo? Ma…dove sei…che…”

“Sono ancora a Hong Kong, volevo dirti che parto tra poco e sarò lì domattina presto. Ce l’ho fatta, passeremo il nostro anniversario insieme”

“Tu sei matto, e me lo dici così…per radio…”

“Volevo regalarti una sorpresa: farti parlare col tuo dj preferito e dirti che arriverò puntuale come promesso…Ti amo!”

“Anch’io ti amo, tantissimo…sono commossa, non mi aspettavo questo regalo. Grazie amore non so come dire quanto sono felice…”

“Non serve che tu lo dica…lo sento”

“Hei ragazzi mi sto commuovendo anch’io, non fatemi fare queste figure per favore.
Che invidia! Vorrei essere a casa vostra domani per godere del calore che si respira tra voi.
Mi volete? Sono disposto a stendermi in terra e fare la pelle dell’orso sotto il tavolino”

“La nostra casa è molto piccola…”

“Ho capito, volete stare soli. Mi sembra logico…ehehhe. Allora buon anniversario e buon divertimentoooo”

“Grazie Lupo buona giornata a te. Ciao Anna ti amo!”

“Ciao amore. Ti amo anch’io!”

“Ciao Amore. A domani!”

Ogni riferimento a persone e fatti realmente accaduti è puramente volontario, sono stati cambiati solo i nomi.

L’ho ascoltato alla radio qualche anno fa e mi è piaciuto tantissimo, soprattutto per il tono autentico e sincero che ho colto nelle voci delle persone: uno scambio d’amore semplice, puro e trasparente.

4 risposte a "Ciao amore!"

I commenti sono chiusi.