amici · AMORE · animali · Cronache collinari · Lifestyle · Opinione · Stombrini

Lo Stombrino d.o.c.g

Nelle colline più alte intorno al mio paese ci sono ancora le vere cascine di una volta, con qualche pecora, capre, poche mucche e vari animali da cortile.
Sovrano riconosciuto e incontrastato il cane o i cani, che un tempo venivano chiamati “cæn da paié” cani da pagliaio, perché hanno casa e “padrone” ma, a parte un collare sgualcito e il cibo, sono totalmente abbandonati a se stessi.
Girano per la cascina e per le campagne, fedelissimi verso gli umani e tutto il territorio della proprietà, pelo sempre arruffato e sporco di terra, vedono il veterinario forse in occasione dei parti di animali più grandi.
Ieri a San Lorenzo ho visto uscire un trattore carico di legna con al seguito un bellissimo esemplare di stombrino da pagliaio, con tutte le caratteristiche tipiche della categoria, se avesse partecipato ad un concorso avrebbe vinto il “Best in show”.

Eccolo

E qui trovate i suoi soci

Bella compagnia eh…

😉

P.s.: le immagini sono di scarsa qualità perché rubate mentre passavo.

21 risposte a "Lo Stombrino d.o.c.g"

      1. E chissà che qualche volta tu non lo faccia! Certo…il rischio di trovare un qualche fattore incazzoso c’è ma ti potrebbe anche andare bene!🤔

        Mi piace

      2. Per associazione mentale mi è tornata in testa una scena di un film con Pozzetto che viveva in campagna e si tagliava le unghie…in effetti potrebbe essere rischioso!😬

        Piace a 1 persona

  1. Sicuramente i loro anticorpi e la loro resistenza agli agenti esterni sono molto più sviluppati dei nostri cagnoloni che accudiamo al chiuso delle nostre tranquille case, al quale diamo da mangiare cibo ad hoc qualità 5 ossi, acqua cambiata tre volte al giorno in ciotoline sempre candide e lucide, bagnetto mal che vada ogni quindici giorni, anti pulci e anti parassitari vari, vaccini e richiami tutti, veterinario a cadenze stabilite e non meno di tre volte l’anno, biscottini a gogo. Se anche il can per l’aia (com’era, caen per paie?) vedesse un po’ più spesso un veterinario male credo non farebbe neanche a loro.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...