amici · comunicazione · Cronache collinari · Lifestyle · Opinione · qualche pezzo di me

Grazie John

Mentre cammini in alta collina
ricevere l’omaggio
di un grappolo d’uva appena colto
da chi lo coltiva con amore e passione
non ha prezzo

Grazie John

 

 

10 risposte a "Grazie John"

    1. Nei miei percorsi collinari passo spesso vicino ai vigneti di questo signore. L’altra mattina lui mi ha vista, si è fermato per salutarmi e con la massima naturalezza ha tagliato un grappolo e me lo ha donato. Mi ha colpito la naturalezza con cui ha compito il gesto, non mi ha chiesto nulla perché sapeva già di farmi cosa gradita. E’ un uomo che mette tantissimo amore nel proprio lavoro, chi apprezza i frutti della terra sa quanto vale un dono così. 😀

      Piace a 1 persona

      1. Mi piace che usi il termine “donato”.
        Tra regalo e dono c’è molta differenza.
        Donare significa trasmettere qualcosa in più di un semplice regalo.
        E’ dare incondizionatamente.
        Un onore, direi*

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...