comunicazione · Insofferenza · Lifestyle · Opinione · Viaggi

Due città in cui non vivrei…neanche morta

Vabbè, dai, si fa per dire…

Le due città sono Las Vegas e Dubai, non le ho mai visitate e le conosco solo attraverso i media.
Da quel tanto che ho visto a me sembrano il trionfo della falsità.

Las Vegas piazzata in mezzo al deserto è un immenso luna park per adulti dove l’unica cosa vera è il portafoglio deserto che resta in mano a chi va a spalmare soldi nelle sale da gioco.

Guardando le immagini di Dubai mi sembra di vedere una vastità di missili lucenti di varie forme e altezze pronti per essere sparati in cielo.
Neppure nei film di fantascienza più scarsi ho visto immagini così agghiaccianti.

E mettici pure tutti i fuochi d’artificio e le fontane luminose o la neve finta che vuoi a me fanno comunque paura

perché la loro storia è scritta
solo ed esclusivamente sul denaro

28 risposte a "Due città in cui non vivrei…neanche morta"

  1. Beh io ho una certa antipatia per tutte le città più grandi, le metropoli e non so neanche perché. Mi piacciono le città piccole, quelle che posso attraversare a piedi da un capo all’altro, forse perché non mi piacciono metropolitane e filobus.

    Piace a 3 people

  2. Paura non mi fanno però concordo su tutto il resto. Due città tra l’altro che se poco poco “girasse” il vento economico che le sorregge sparirebbero entrambe riducendosi come un enorme mausoleo visto che entrambe per “funzionare” necessitano ogni giorno di migliaia di litri d’acqua che viene prelevata altrove con costi esorbitanti. Togli il danaro, togli l’acqua…torna il deserto!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...