BLOG AMICI · Lifestyle · Opinione

Il paradosso — Un Dente di Leone

Replico volentieri l’articolo di Neda ricollegabile al mio post di ieri, a sottolineare il fatto che quando un giornalista dà veramente fastidio ci pensano le forze dell’ordine a bloccarlo.
Alla faccia della scorta!

Il giornalista di cronaca Andrea Cittadini del “Giornale di Brescia” e corrispondente dell’Agenzia Ansa, ha subito una perquisizione nella sua abitazione, indetta dalla Questura cittadina, con sequestro di cellulare, tablet, computer e altri suoi strumenti di lavoro. Motivazione: “per aver istigato e determinato ignoti pubblici ufficiali a violare i doveri di segretezza”. Ora, o aveva […]

via Il paradosso — Un Dente di Leone

5 risposte a "Il paradosso — Un Dente di Leone"

  1. Ho commentato li e lo riporto anche qui.
    Non è un caso che questo paese nella classifica mondiale sulla libertà di stampa è collocata molto indietro e del resto basta sfogliare i titoli dei principali quotidiani o ascoltare i tg per rendersi conto che le “notizie” sono tutte uguali e preconfezionate. Il dissenso? Non esiste. Opinioni discordanti? Liquidate come nemici dell’ordine pubblico o visionari. Quel che restano sono veline, fake news e bufale del web che in una sapiente insalata mista servono tutte a mantenere il popolo costantemente disinformato e pronto ad incazzarsi per questioni irrilevanti…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...