amici · AMORE · animali · Fotografia · Opinione · Stombrini

Gatti di Natale

Le feste natalizie rappresentano un momento di grande lavoro anche per i gatti; oltre all’impegno di scartare tutti i regali e assaggiare i manicaretti dei cenoni, hanno il dovere inalienabile di ispezionare accuratamente l’albero di Natale. I gatti che ospitano generosamente nelle loro case le mie amiche sono molto collaborativi, sia durante le operazioni di addobbo, sia successivamente.

A parte il Principe Jerry

in ritiro spirituale da quando è arrivata in casa sua la Principessa Kelly che ispeziona accuratamente il lavoro fatto

IMG_20171218_201104_processed

il Conte Mìciula mette addirittura le lucine

Zeno e Gastone aspettano il momento adatto per dare un ritocchino personale

Io addobbo lei che è una Gatti

poi addobbo me

e con il mio albero di Natale minimale (cm 10×10) corredato di gatto

Auguro

Ronf

😉

 

46 risposte a "Gatti di Natale"

  1. 😂😂non tutti hanno due alberi di Natale…uno per “umani” è uno per loro, è ciò che non si spiegano è quell’apatia verso tutte quelle palline scintillanti e dondolose!🎄😂

    Mi piace

  2. Un Buon Natale serale ci sta ancora! A te e ai gatti, che sono favolosi. Anche le mie micie mi hanno aiutato a scartare i regali, soprattutto il cesto pieno di cibi e dolci vari. Sono tornata dal pranzo intorno alle 18.00 e c’era un po’ di roba sparsa in giro … Non ho potuto fare altro che ringraziarle dell’aiuto. 😀 Auguri, Nadia. Un bacione. ❤ ❤ ❤

    Piace a 1 persona

      1. Già, la settimana scorsa è pure riuscito a scappare dalla gabbia e non riuscivamo più a trovarlo: si era nascosto in una scatola di cartone, bucandola.

        Mi piace

  3. È tutto bellissimo!! L’albero mini micioso è favoloso 😂 e i gatti stupendi!
    Bellissima la descrizione di cosa fanno ahah, e che sono loro a ospitare gentilmente nelle case ahah 😂😂😂🔝
    Buon Natale 😊🎅

    Piace a 1 persona

      1. Ahahhahha, la Kelly è tremenda si arrampica su chiunque anche se è in mutande e Gerry la schiva come la peste. Sai, lui è il padrone di casa e gli hanno appioppato la “compagnia”, dopo qualche anno da “figlio unico”. 😉

        Piace a 1 persona

      2. Capisco la situazione! io ne ho tre! Ma Atena, la prima, (una microgatta di tre chili) è rimasta “figlia unica” per più di due anni…ancora non mi ha perdonata completamente! E ogni tanto ci tiene a far capire chi comanda, anche al gattone di 7 kg 😛 😛

        Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.