Insofferenza

Abbracci indesiderati

La malinconia ci può stare. A volte è dolce e delicata, appanna gli occhi mentre guardi un paese che non esiste da nessuna parte, neppure nella tua mente.

Poi arriva l’abbraccio non richiesto di due compari inopportuni: ansia e depressione presentati da Signora Solitudine Cosmica.

E allora hai voglia di abbracciare il cane che ha già un compagno umano e ascoltare quella vecchia rompiscatole che sembra ancora più sola di te benché viva in seno alla famiglia. E tu sai che sentirsi soli quando stai con qualcuno è proprio una brutta cosa.

Allora chiudo questa finestra, apro la porta ed esco.

Chiudo la finestra

12 thoughts on “Abbracci indesiderati

  1. In qualche modo risulta chiaro la presenza di uno spiraglio, una speranza, una vita d’uscita da un abbraccio deleterio quando rovinoso lontano dal quale è possibile ritrovare una serenità che, se in parte persa, può rigenerarsi altrove, varcando quella porta che non ha chiavi invincibili.

    Liked by 1 persona

  2. La solitudine, per chi la conosce , da soli o tra la folla anonima, significa essere da soli insopportabilmente. Ma la solitudine in mezzo a chi ti è prossimo, vuol dire che non sei in compagnia neanche di te stesso Allora è cadere in un vuoto vortice o è la nausea…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...