Insofferenza

Abbracci indesiderati

La malinconia ci può stare. A volte è dolce e delicata, appanna gli occhi mentre guardi un paese che non esiste da nessuna parte, neppure nella tua mente.

Poi arriva l’abbraccio non richiesto di due compari inopportuni: ansia e depressione presentati da Signora Solitudine Cosmica.

E allora hai voglia di abbracciare il cane che ha già un compagno umano e ascoltare quella vecchia rompiscatole che sembra ancora più sola di te benché viva in seno alla famiglia. E tu sai che sentirsi soli quando stai con qualcuno è proprio una brutta cosa.

Allora chiudo questa finestra, apro la porta ed esco.

Chiudo la finestra

12 risposte a "Abbracci indesiderati"

  1. In qualche modo risulta chiaro la presenza di uno spiraglio, una speranza, una vita d’uscita da un abbraccio deleterio quando rovinoso lontano dal quale è possibile ritrovare una serenità che, se in parte persa, può rigenerarsi altrove, varcando quella porta che non ha chiavi invincibili.

    Liked by 1 persona

  2. La solitudine, per chi la conosce , da soli o tra la folla anonima, significa essere da soli insopportabilmente. Ma la solitudine in mezzo a chi ti è prossimo, vuol dire che non sei in compagnia neanche di te stesso Allora è cadere in un vuoto vortice o è la nausea…

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...