Lifestyle

Stelle cadenti*

L’altra sera mi sono trovata nella situazione ideale per ammirare stelle cadenti e, guarda caso, era proprio il 10 agosto, festa di San Lorenzo nonché giorno per antonomasia dedicato al fascinoso evento.

Raramente mi era successo di essere proprio il 10 agosto in zona collinare, sdraiata a terra con lo sguardo rivolto al cielo e, in quei rari casi, di stelle cadenti non ne avevo mai viste.

L’altra sera invece ne ho ammirate ben cinque!

Il contesto in cui è successo, più che romantico era di puro affetto. A casa di una cara amica che non vedevo da un anno poiché risiede in Germania e torna nel suo paese solo pochi giorni d’estate, occasione in cui ne approfittiamo per riabbracciarci e raccontarcela un po’.

Insieme con altri amici abbiamo trascorso qualche ora della sera stesi sull’ampio terrazzo esposto generosamente alla volta celeste, tra una chiacchiera e l’altra, siamo rimasti ad attender le stelle cadenti.

A me ne sono apparse ben cinque, come mai accaduto in precedenza e io, come spesso succede quando sei impreparato, non avevo neppure un desiderio pronto da dedicare alle stelle.

Allora che fare, mica potevo buttare via l’occasione per regalarmi un po’ di bello. Beh, ho pensato, in fin dei conti la sto già vivendo una cosa bella, sono qui a scambiare affetto con umani ed animali, per stasera non ho bisogno d’altro i desideri li regalerò a chi ne ha necessità.

E l’occasione s’è presentata la notte stessa mentre tornavo a casa in auto. Lungo la statale quasi deserta che stavo percorrendo un piccolo cane nero mi ha improvvisamente tagliato la strada, ho dovuto frenare bruscamente per evitarlo. Lui, trotterellando s’è imboscato attraverso i campi, mentre altre macchine mi superavano senza comprendere il motivo della mia sosta a quattro frecce. Ho tentato di capire dov’era andato, se era abbandonato, randagio o bisognoso di cure, ma non l’ho più trovato.

Appena ripreso il viaggio mi son tornate in mente le “mie” stelle cadenti e il desiderio non espresso. Così ho deciso di regalare a quel cane ignoto la mia piccola fortuna da desiderare: ho chiesto al cielo di dargli, nel caso in cui ancora non l’avesse, una casa con un compagno umano carico d’affetto tutto per lui.

E’ buona educazione non sprecare stelle che si donano accontentando credenze e tradizioni di noi umani.

Buona vita cagnolino nero

stelle cadenti
Immagine dal web

 

*Dedicato a Simona e Carla ♥♥♥

12 thoughts on “Stelle cadenti*

    1. Mi dispiace moltissimo, che mi hanno preceduto cara Ross, asi, sei davvero bella, mi fai persino venire in nervoso, mi prendi sempre alla sprovvista, e mi fai venire le lacrime agli occhi, ahhh fosse tutti i giorni! ahahahah Grazie!!!!!

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...