Uncategorized

L’informazione culturale è morta

Confermo e sottoscrivo. Lo sto provando sulla mia pelle col mio ultimo libro che è anche il primo non autopubblicato, ma edito con una nuova piccola casa editrice: paradossalmente la stessa promuove e distribuisce quelli già rodati come i ricettari, le storie locali e i libri per bambini, mentre i miei racconti surreali rivolti a un pubblico di nicchia perché all’avanguardia rispetto alla produzione commerciale a cui il pubblico è abituato, sono messi in disparte e venduti solo nella libreria di proprietà della casa editrice. Mi sono chiesta più volte per quale motivo abbiano scelto di pubblicarmi, probabilmente avevano bisogno di “far catalogo”.

Sergio M. Ottaiano

Non esiste più l’informazione culturale.
Non esiste più per due motivi fondamentali che, se analizzati in modo serio e approfondito, portano alla comprensione di un fenomeno quanto mai spaventoso e triste.

View original post 149 altre parole

7 thoughts on “L’informazione culturale è morta

  1. Io credevo che la ragione principale fosse che ci sono più scrittori che lettori 🙂
    Non sono molto d’accordo col post: nei decenni passati, essere “contro” era fashion, mentre oggi non lo è più; è anche vero che, con l’accentrarsi delle testate nelle mani di pochi, lo spazio di manovra si riduce sempre di più: hai voglia a cercare di essere libero, ma se non ti fanno scrivere, non lo sei comunque, e quindi non è colpa dei recensori, ma dei censori. Concordo col secondo aspetto, anche se la causa è sempre la stessa di sopra.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...